Un gruppo di bambini sfregia un cane randagio: salvato da un passante

Un cucciolo randagio è stato salvato da un passante che ha fermato il gruppo di bambini che lo stavano mutilando. Identificati i responsabili: hanno 9 e 10 anni

gruppo bambini sfregia cane randagio
(Pixabay)

Un gioco al massacro quello di un gruppetto di bambini che ad Acate, in Sicilia, hanno preso di mira una cucciolata di cani randagi. Secondo la ricostruzione del quotidiano locale Ragusa Oggi, come di consueto i bambini stavano giocando in strada, in un quartiere popolare di Acate. Ma durante il pomeriggio hanno scovato i cuccioli e – non si sa ancora per quale motivo – hanno deciso di mutilarli.

Sono andati a casa e hanno preso di nascosto coltelli e forbici, poi sono tornati dai cagnolini. Il loro obiettivo era tagliare le orecchie dei piccoli: ci sono riusciti solo con uno. Ad interrompere il crudele passatempo è stato il passaggio fortuito di un ragazzo, che è subito intervenuto e ha chiamato i soccorsi.

LEGGI ANCHE -> Investito da un treno al passaggio a livello: morto un ragazzo

Bambini sfregiano un randagio: salvato da un passante

LEGGI ANCHE -> Istruttrice di cani scomparsa da giorni: trovata morta in un canale

All’arrivo dei Vigili urbani e dei Carabinieri, il cucciolo mutilato è stato messo in salvo e portato immediatamente dal veterinario per le cure necessarie, ancora tremante e sanguinante. I responsabili delle atrocità sono stati identificati dalle forze dell’ordine: sono tutti bambini fra i 9 e i 10 anni.

Quello che hanno compiuto si configurerebbe come reato di maltrattamento di animali, che secondo l’articolo 544 ter del Codice penale italiano sarebbe punibile con la reclusione da 3 a 18 mesi e multe fino a 30mila euro. Ma non è ancora chiaro se e come si deciderà di procedere contro i bambini, vista la loro minore età. Tutta la comunità di Acate e il primo cittadino Giovanni di Natale hanno condannato il loro gesto.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

gruppo bambini sfregia cane randagio
Il cucciolo di randagio ferito (Facebook, Acate Network)

Per il cucciolo sfortunato si prospetta invece una veloce ripresa nelle mani dei medici che ne hanno curato le ferite. “È stato coraggioso – hanno dichiarato – tanto coraggioso che è stato ribattezzato Leone. Con la speranza che questa terribile esperienza possa almeno fruttargli la sicurezza di una casa in cui sarà amato e rispettato come merita.