Istruttrice di cani scomparsa da giorni: trovata morta in un canale

Un’istruttrice di cani è stata ritrovata morta in un canale nel Pavese. In corso le indagini. La donna potrebbe essere scivolata. 

Polina Kochelenko, addestratrice di cani manca a 35 anni
Polina Kochelenko (screenshot da Facebbok)

Scomparsa da venerdì scorso. Polina Kochelenko era un’istruttrice di cani. 35 anni, di nazionalità russa, il suo corpo è stato ritrovato questa mattina all’alba in un canale d’irrigazione. Il luogo dove la tragedia è accaduta è in provincia di Pavia, situato vicino alla sua abitazione a Valeggio, in Lomellina.

A seguito del ritrovamento sono scattate le indagini investigative. Tra le prime ipotesi sembrerebbe sussistere la possibilità che la donna sia scivolata.

LEGGI ANCHE > Incidente in casa, morto un uomo molto stimato dalla comunità

Istruttrice di cani: morta in fondo a un canale

Polizia
Polizia (cineberg – Adobe Stock)

LEGGI ANCHE > Travolto da un muletto: muore dipendente di una ditta

Polina Kochelenko era uscita lo scorso venerdì con due cani. Da allora era scomparsa. Questa mattina all’alba è stata ritrovata morta in un canale. Secondo le ricostruzioni la 35enne era intenta a far passeggiare i cuccioli quando uno di loro potrebbe essere caduto nell’acqua. Pertanto la donna per salvarlo sarebbe finita in acqua.

La madre di Polina vive a Torino. Negli scorsi giorni si era recata nel Pavese per denunciare la scomparsa della figlia. Subito gli agenti di San Giorgio Lomellina aveva intrapreso le ricerche. I sommozzatori hanno ritrovato la donna in fondo al canale.

A pochi metri erano stati rinvenuti i suoi effetti personali. Dal portafoglio, al cellulare, alle chiavi di casa, ai guinzagli, gli oggetti sono stati ritrovati sulla roggia Malaspina. Il luogo era circa a 500 metri da casa sua. Inoltre è stato scoperto che due dei sei cani di cui si stava occupando per addestrarli non erano presenti.

Nel sentore di una tragedia, subito sono stati attivati i militari dell’Arma, la protezione civile, i vigili del fuoco e i sommozzatori dei vigili milanesi nonché la polizia locale.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco (Stefano Neri – Adobe Stock)

Ritrovato il corpo della donna morta, la procura pavese ha disposto il trasporto della salma trasportata presso l’Istituto di Medicina Legale per l’autopsia.