Rimedi naturali nicturia: consigli e dritte su come avere sollievo!

Ecco tutto quello che c’è da sapere su quali sono i rimedi più efficaci per combattere la nicturia. Consigli e dritte per risolvere il problema in poche mosse.

rimedi naturali nicturia
Rimedi nicturia (Pixabay)

Una vescica iperattiva può dar vita a delle situazioni tanto inaspettate quanto imbarazzanti.

Quando si parla di nicturia si fa riferimento ad una condizione caratterizzata dallo stimolo urinario oppure alla perdita di urina durante il normale ciclo di sonno.

Questo problema è abbastanza comune. Basti pensare che ne soffre circa il 20% della popolazione, in particolare a partire dai 40 anni. Tale condizione determina una diminuzione del riposo e, di conseguenza, va a diminuire anche la qualità della vita della persona che ne è colpita.

Le cause possono essere molteplici: dai danni all’apparato urinario, come ad esempio infezioni e cistiti, fino alle abitudini sbagliate come una assunzione abbondante di liquidi prima di coricarsi, abuso di alcol o bevande energetiche.

LEGGI ANCHE–>Come rimuovere l’odore di urina dal bagno con metodi naturali ed efficaci

Rimedi naturali contro la nicturia

rimedi naturali nicturia
Rimedi allo stimolo frequente (Pixabay)

Per fortuna, se non vi sono danni all’apparato urinario, vi sono moltissimi rimedi naturali che potete mettere in atto per porre fine o limitare tale problematica.

Per prima cosa dovrete diminuire l’assunzione delle bevande, soprattutto prima di coricarvi. In particolare, diminuite il consumo di bevande ricche di caffeina, soda e alcolici.

Un rimedio naturale efficace è sicuramente quello della pianta di Bucco, particolarmente utilizzata nel Sud Africa. Infatti questa pianta ha forti proprietà antinfiammatorie e antibatteriche che riescono a depurare i reni e tutto l’apparato urinario. Grazie a questa pianta andrete a diminuire anche le infezioni.

Anche la vitamina C è fortemente raccomandata perché va a combattere le irritazioni a carico dei nervi che circondano la vescica. Ecco perché nella vostra dieta non deve mai mancare la presenza di agrumi e, in particolare, di arance.

Come ultimo rimedio del tutto naturale potete pensare di attuare degli esercizi per rinforzare i muscoli che regolano la minzione e la vescica. In particolare, sono molto indicati gli esercizi di Kegel, ideati dal famoso ginecologo Kegel.

rimedi naturali nicturia
Rimedi fai da te nicturia (Pixabay)

Non dovrete far altro che cercare di trattenere il flusso di urina mentre siete seduti e pronti ad urinare. In alternativa, a vescica vuota, potete contrarre i muscoli della parete pelvica per circa 10 secondi e, poi, riposare per altri 10 secondi. Potete ripetere quest’ultimo esercizio per circa 10 volte.