Covid19, invalidante anche per la psiche. Gli effetti della pandemia sulla mente sono catastrofici

La pandemia da Covid-19 non colpisce solo a livello fisico, anche la salute mentale delle persone compromessa. “Oggi il 24% della popolazione soffre di un disagio psicologico che meriterebbe attenzione” afferma il professor Davide Lazzari.

Coronavirus zone arancioni
Coronavirus, mascherina (pixabay)

Il professor Davide Lazzari, presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi,  afferma che il 24% della popolazione (una persona su quattro) soffre di problemi psicologici che meriterebbero attenzioni. A un anno dalla pandemia, molti sono i problemi che affliggono le persone, soprattutto le donne.

Le donne in quest’ultimo anno si sono sobbarcate di lavoro per la gestione dei figli, della famiglia, dei parenti anziani, moltissime donne sono state penalizzate dovendo mettere da parte i propri interessi, le proprie passioni, i propri sogni.

Queste privazioni non hanno fatto altro che accrescere disagi psichici ed emotivi.

LEGGI ANCHE —-> Covid-19, il bollettino del 19 aprile: 8.864 nuovi casi di contagio e 316 decessi

Una pandemia non solo fisica ma anche mentale

Covid
Covid (Pixabay)

LEGGI ANCHE —-> Orrore all’alba: uccide la moglie nel sonno e si rimette a dormire

In quest’anno sono aumentate le richieste d’aiuto al Telefono Amico, che da ascolto (tramite WhatsApp ed email) a chiunque abbia bisogno di parlare. Queste richieste sono aumentate di circa il 70% e riguardano maggiormente donne intorno ai 35 anni.

La concentrazione delle forze per combattere il covid 19 dal punto di vista fisico è estenuante ma nessuno ha pensato che bisogna fare fronte comune anche a livello psicologico.

Molte persone si sono del tutto isolate, la paura dell’ignoto è costante e non si ha più la forza e la voglia di reagire.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

stress da pandemia
Consigli per superare lo stress da pandemia (engin_akyurt/pixabay)

La pandemia ha stravolto le vite di miliardi di persone. Ci ha spogliati della vitalità, ci ha resi fragili, insicuri, apatici.

Il consiglio degli esperti è quello di rivolgersi a persone competenti qualora ansia, stress, angoscia, depressione siano costanti nella quotidianità. E’ importante essere consapevoli che la vita va avanti, che ci sono gli strumenti per farlo, basta solo saperli utilizzare nonostante tutto.