Domenica In, paura in studio dopo l’arrivo di Sabrina Ferilli. Che succede?

Sabrina Ferilli, ospite ieri a Domenica In, ha raccontato a Mara Venier un episodio del suo passato lavorativo che ha fatto andare su tutte e furie la conduttrice

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier)

Nella puntata di ieri pomeriggio a “Domenica in” Mara Venier ha ospitato l’attrice Sabrina Ferilli che subito dopo il suo ingresso ha riscontrato qualche difficoltà con lo sgabello che non era dell’altezza corretta per lei. L’intervista rilasciata a zia Mara è stata molto intensa ed emozionante, non sono mancati i sorrisi, le battute, ma anche dei momenti di commozione da parte di entrambe.

Un episodio in particolare del passato lavorativo di Sabrina ha colpito molto la conduttrice di Rai 1 e che ne ha suscitato sgomento per l’assurdità dei fatti. L’ospite ha infatti raccontato che agli esordi della sua carriera come attrice, ha provato ad entrare al Centro Sperimentale di Giuseppe De Santis a Fiano Romano. Ha fatto alcuni provini, ha spiegato che alcuni membri della commissione si sono complimentati con lei, mentre altri le hanno criticato le sue “origini”.

LEGGI ANCHE –> Rossella Fiamingo e la sua silhouette da urlo: gli occhi sono fatti per…guardarla! – FOTO

Sabrina Ferilli “troppo italica”: la reazione di Mara Venier

LEGGI ANCHE –> Elisabetta Gregoraci, “fede, speranza e amore”. Di schiena è un tripudio di sensualità – FOTO

Durante il provino per entrare al Centro Sperimentale, racconta sempre Sabrina a Mara, la produttrice Ingrid Thulin e altri che l’attrice non ricorda, hanno firmato per non farla entrare in quanto “troppo italica”. Lei spiega che anche a distanza di anni le pesa molto quella critica fatta alle sue origini, “E stavo a chiede lavoro a casa mia. Neanche fossimo stati in Scandinavia”, ha commentato con la sua ironia che la contraddistingue.

Mara Venier non riusciva a trattenere le risate, tanto che la battuta sul “troppo italica” è emerso diverse volte durante l’intervista. Nel corso della permanenza in studio di Sabrina tuttavia, tra una risata e l’altra la conduttrice si è spaventata per via di alcuni rumori molto forti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier)

Dalle quinte le hanno fatto capire che si trattava di un temporale improvviso abbattutosi sulla capitale. La pioggia improvvisa ha scosso anche i collaboratori del programma, tanto che Mara è dovuta intervenire: “Non sono tuoni, è come in Amazzonia!“. E poi: “Ho capito che avete paura per i tuoni, ma qui si sente tutto” richiamando all’ordine tutti.