Fabrizio Corona, ennesimo gesto sconvolgente: sangue in tutta la casa – VIDEO

Dopo essere ritornato ai domiciliari, Fabrizio Corona è al centro dell’attenzione per via di un altro gesto drammatico. Nella sua abitazione sono intervenuti subito i soccorsi.

Viso insanguinato e braccio fasciato. Così Fabrizio Corona è apparso nelle storie di Instagram. Il drammatico show arriva a pochi giorni dal suo rilascio dal carcere di Monza. Tornato ai domiciliari, l’ex re dei paparazzi ha compiuto un altro gesto inaspettato. Vittima di autolesionismo ha commentato: “Ho perso molto sangue.” Il tutto è accaduto nella sua abitazione.

Subito sono intervenuti i medici per soccorrerlo. Nelle immagini condivise su Instagram appare un’infermiera intenta a medicarlo. “Adesso vado a curarmi e poi vado in carcere”, ha proseguito Fabrizio intento a parlare al telefono con qualcuno.

LEGGI ANCHE > Fabrizio Corona scarcerato, la foto shock rimossa da Instagram: “È la verità!”

Fabrizio Corona, ritorna a casa: la battaglia legale non è finita

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)

LEGGI ANCHE > Fabrizio Corona: ”Sacrifico la mia vita, sono pronto“. Sconvolgente

Dal 2019 i domiciliari erano stati concessi a Corona a fronte della sue problematiche psichiatriche. Tuttavia lo scorso marzo, il Tribunale di Sorveglianza di Milano, per via di una serie di violazioni, aveva predisposto il suo ritorno in carcere. L’invito nella sua casa di persone non autorizzate, la sua presenza in vari programmi e il suo uso compulsivo dei social, aveva portato a questa decisione.

Il provvedimento era stato molto contestato sia dalla famiglia di Fabrizio, sia dai suoi amici per via delle sue patologie psichiatriche. La madre ha più volte mostrato la grande preoccupazione che il figlio potesse suicidarsi. Nel corso del mese Corona ha messo in atto molti gesti di autolesionismo e fatto lo sciopero della fame. E a pochi giorni dalla sua uscita di cella dello scorso giovedì si ripresenta l’ennesimo gesto di autolesionismo. Rientrato nella sua abitazione di Milano, Corona ha potuto riabbracciare la madre Gabriella. Il lungo abbraccio tra mamma e figlio è stato condiviso sui social. Oggi le drammatiche notizie.

Intano l’avvocato del 38enne ha chiarito che nonostante il suo ritorno a casa la battaglia legale non è finita. Per Ivano Chiesa infatti, suo difensore da anni, Corona è stato vittima di un grave errore. “Uno dei più grossolani che abbia mai visto nella mia carriera”, le parole dell’avvocato. Il legale ha poi proseguito raccontando come il ritorno in carcere sia stato un vero trauma per Corona e come quest’ultimo volesse farla finita per sempre.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)

L’ex paparazzo sembrerebbe soffrire di disturbo borderline e narcisistico della personalità. Per i prossimi passi è previsto il ricorso in Cassazione.