Interviene in una scuola per un guasto ai riscaldamenti: muore titolare di una ditta

Il titolare di una ditta di riparazioni caldaie è morto durante un intervento in una scuola a Camugnano (Bologna), nella serata di ieri.

Bologna titolare ditta muore intervento scuola
Ambulanza (Robert Leßmann – Adobe Stock)

Un uomo di 50 anni è morto nella serata di ieri a Camugnano, in provincia di Bologna. Il 50enne, titolare di una ditta che si occupa della riparazioni di caldaie, si era recato presso una scuola materna per controllare un guasto all’impianto di riscaldamento. Calatosi nella botola seminterrata, dove era ubicata la botte di gasolio, l’uomo è rimasto incastrato ed ha perso la vita. I familiari, non vedendolo rientrare hanno lanciato l’allarme, ma quando i vigili del fuoco ed il 118 sono intervenuti non c’è stato nulla da fare.

Leggi anche —> Travolto dallo scuolabus: autista muore nel parcheggio della scuola

Bologna, interviene per riparare i riscaldamenti di una scuola: morto titolare di un’azienda

Padova ragazzo scomparso trovato cadavere
Vigili del Fuoco (Stillkost – Adobe Stock)

Leggi anche —> Dramma in montagna, uomo ritrovato senza vita: a lanciare l’allarme i familiari

Tragedia nella serata di ieri, mercoledì 21 aprile, nella scuola materna di via dello Sport a Camugnano, piccolo comune in provincia di Bologna. Un uomo di 50 anni, titolare di una ditta specializzata nella riparazioni di caldaie, ha perso la vita durante un intervento. Stando alle prime informazioni, riportate dalla redazione de Il Corriere di Bologna, il 50enne era stato chiamato presso l’istituto per un all’impianto di riscaldamento. Giunto sul posto, si sarebbe poi calato a testa in giù in una botola, dove si trova la botte di gasolio interrata. Per cause ancora da accertare, è rimasto incastrato per alcune ore ed ha perso la vita.

I familiari non vedendolo tornare a casa sono corsi subito presso la scuola ed hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati gli operatori sanitari del 118 ed i vigili del fuoco che hanno ritrovato il corpo senza vita del 50enne. A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Caserta ragazzo trovato morto casa
Carabinieri (Oleg Kozlov – Adobe Stock)

Intervenuti anche i carabinieri, i quali hanno provveduto agli accertamenti dai quali è emerso che si è trattato di un tragico incidente sul lavoro. Non è chiaro, però, quali siano le cause della morte. Tra le ipotesi al vaglio le esalazioni di gas o un colpo alla testa che ha fatto rimanere incastrato la vittima per ore.