Sparatoria in un ristorante: uomo uccide l’ex fidanzata davanti ai clienti

Un uomo di 54 anni è stato arrestato dopo aver ucciso la ex fidanzata a colpi d’arma da fuoco all’interno di un ristorante, dove la vittima lavorava.

Usa uccide ex fidanzata ristorante
(Getty Images)

Una donna di 38 anni è stata assassinata a colpi d’arma da fuoco all’interno di un ristorante. È accaduto a Canton, in Ohio (Usa), nella mattinata di venerdì scorso. Ad aprire il fuoco sarebbe stato l’ex fidanzato della vittima che la donna aveva da poco lasciato. Secondo una prima ricostruzione, il killer avrebbe raggiunto la donna sul posto di lavoro ed, entrato nel locale, ha aperto il fuoco davanti ai clienti ed il personale. Dopo il delitto, l’uomo è fuggito, ma è stato rintracciato ed arrestato dalla polizia poche ore più tardi.

Leggi anche —> Ragazza di 16 anni uccisa da un poliziotto: la ricostruzione della vicenda

Usa, uccide la ex fidanzata in un ristorante a colpi d’arma da fuoco: arrestato 54enne

Usa ragazzina travolge e uccide due senzatetto Suv
(Getty Images)

Leggi anche —> Giovane madre accoltellata in casa: arrestato un ragazzo

Orrore in un ristorante di Canton, in Ohio, negli Stati Uniti. Un uomo di 54 anni ha ucciso a colpi d’arma da fuoco l’ex fidanzata Rebecca Jean Rogers, 38enne che lavorava come cameriera nel locale, appartenente alla catena Bob Evans. Secondo quanto riferito dalla redazione di People.com, il 54enne è entrato nel ristorante impugnando una pistola ed ha aperto il fuoco contro la 38enne sotto gli occhi terrorizzati dei clienti e del personale. Diversi i colpi esplosi, alcuni dei quali hanno raggiunto la vittima accasciatasi al suolo.

Lanciato l’allarme, sul posto sono arrivati i paramedici che hanno prestato le prime cure alla vittima e l’hanno trasportata d’urgenza in ospedale, dove purtroppo è deceduta poco dopo a causa delle gravi ferite. Nessuno dei presenti nel ristorante è rimasto ferito.

Intervenuti anche gli agenti della polizia di Canton che hanno avviato le indagini per rintracciare il responsabile, datosi alla fuga dopo la sparatoria. L’uomo è stato individuato ed arrestato nella serata di venerdì con l’accusa di omicidio aggravato. Non è ancora chiaro il movente del delitto, ma pare che l’uomo possa avere agito perché non accettava la fine della relazione con Rebecca, terminata poco prima del delitto.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Usa ragazzo spara tre figli fidanzata
(Getty Images)

Gli amici della vittima hanno lanciato una raccolta fondi sulla piattaforma Gofundme per cercare di aiutare la famiglia di Rebecca a sostenere i costi del funerale.