Lutto nel mondo del basket: giovane cestita muore in un tragico incidente stradale

Nella serata di ieri, in un tragico incidente stradale, è morto il giovane giocatore di basket statunitense Terrence Clarke.

Basket Terrence Clarke incidente morto
(tuelekza – AdobeStock)

Ancora in lutto il mondo del basket statunitense. Nella serata di ieri, Terrence Clarke, cestita 19enne dei Kentucky Wildcats, è deceduto in un tragico incidente stradale nei pressi di Los Angeles. A renderlo noto è stata la stessa società attraverso un comunicato. Secondo quanto ricostruito, l’atleta viaggiava a bordo di un’auto che si sarebbe scontrata a velocità sostenuta contro un’altra vettura ad un semaforo terminando la propria corsa contro un muro. Inutili i tentativi di soccorso per il 19enne.

Leggi anche —> Rugby in lutto: è morto Massimo Cuttitta, stroncato dal Covid a 54 anni

Usa, incidente stradale a Los Angeles: muore il giovane giocatore di basket Terrence Clarke

Leggi anche —> Mondo della pallavolo in lutto, morto famoso campione della Nazionale

Terrence Clarke, cestista statunitense di 19 anni in forza alla società Kentucky Wildcats, ha perso la vita nella serata di ieri, giovedì 22 aprile. Il giovane atleta, secondo quanto riferito dalla polizia, come riporta dell’emittente televisiva Wkyt, era alla guida di un’auto che viaggiava su una strada nei pressi di Los Angeles (Usa). All’altezza di un semaforo, la vettura di Clarke ha impattato contro un’altra auto ed è finita prima contro un palo e successivamente contro un muro. Uno scontro violento che non ha lasciato scampo al 19enne.

Sul posto sono arrivati i paramedici che non hanno potuto far nulla per il cestista, deceduto per le gravissime lesioni riportate nel drammatico incidente. Intervenuta anche la polizia che ha provveduto agli adempimenti del caso. Dai primi riscontri, riferisce Wkyt, pare che il 19enne non indossasse la cintura di sicurezza e procedeva a velocità sostenuta.

La notizia della morte è stata diffusa dall’Università di cui fa parte la squadra. Nel comunicato vengono riportate anche le parole dell’allenatore John Calipari che ha commentato: “Sono assolutamente distrutto. Un giovane che tutti amavamo ha perso prematuramente la vita, un ragazzo che aveva tutta la vita davanti a sé. Terrence era un ragazzo splendido che aveva personalità e gioia. Apprendere che lo abbiamo perso è difficile da capire per tutti noi in questo momento. Siamo tutti sotto shock“.

Numerosi i messaggi di cordoglio per la famiglia della vittima apparsi nelle ultime ore sui social network.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

È il secondo lutto per il basket statunitense in un mese. Lo scorso 23 marzo, in un incidente stradale nel nord della California, aveva perso la vita Oscar Frayer, giovane stella del basket della Grand Canyon.