Benevento-Udinese 2-4, poker bianconero al Vigorito: le pagelle e il tabellino

Triplice fischio al Vigorito, dove si è conclusa Benevento-Udinese, lunch match della trentatreesima giornata del campionato di Serie A: il tabellino e le pagelle.

Benevento-Udinese tabellino pagelle
Benevento-Udinese (Getty Images)

L’Udinese batte in trasferta 4-2 il Benevento nel lunch match del 31esimo turno di campionato. Il parziale si sblocca dopo soli quattro minuti: Molina riceve uno splendido passaggio di de Paul tra le linee e batte Montipò con un preciso diagonale portando in vantaggio gli ospiti. Al 32’ arriva il raddoppio con Arslan che, servito da Pereyra, scaglia un preciso destro dal limite dell’area: nulla da fare per l’estremo difensore del Benevento. Dopo soli due minuti, i padroni di casa accorciano le distanze grazie a Viola che realizza un penalty concesso dal direttore di gara per un fallo di Musso su Lapadula.

A pochi minuti dall’inizio della ripresa, i bianconeri riportano a due le reti di vantaggio: de Paul trova Stryger Larsen in area, l’esterno si coordina e di testa insacca il pallone alle spalle dell’estremo difensore. Al 73′ Braaf chiude i conti scartando un avversario in area e battendo Montipò da posizione defilata con un sinistro sul primo palo. Nel finale, il Benevento riaccorcia le distanze: Iago Falque si invola sul fondo e crossa basso per Lapadula che da pochi passi trova il bersaglio grosso.

Leggi anche —> Sassuolo-Sampdoria le pagelle e il tabellino della gara

Benevento-Udinese: il tabellino e le pagelle della gara

Benevento-Udinese
(Getty Images)

Leggi anche —> Genoa-Spezia 2-0, i grifoni vincono lo scontro salvezza

Con questo successo, i friulani salgono a quota 39 all’undicesimo posto in  classifica facendo un passo decisivo per la permanenza nella massima serie. Rischiano, invece, i giallorossi che rimangono al 17esimo posto a tre punti di vantaggio dal Cagliari, impegnato nel pomeriggio contro la Roma. In caso di successo, difatti, i sardi aggancerebbero il Benevento.

Benevento (3-5-2): Montipò 5,5; Caldirola 5,5, Glik 5, Barba 5; Depaoli 4,5 (56’ Ionita 5,5), Dabo 5,5 (70′ R. Insigne 6), Viola 6,5 (46′ Schiattarella 5,5), Hetemaj 6 (56’ Falque 6,5), Improta 5; Lapadula 6,5, Sau 6 (24’ Gaich 5). A disposizione: Manfredini, Lucatelli, Tuia, Tello,, Letizia, Di Serio, Pastina. Allenatore: Filippo Inzaghi 6.

Udinese (3-5-1-1): Musso 6,5; Becao 5,5, Bonifazi 6, Nuytinck 6,5; Molina 6,5, de Paul 8, Walace 6, Arslan 6,5 (56’ Makengo 6), Stryger Larsen 7 (70′ Samir 6); Pereyra 7, Okaka 5,5 (70′ Braaf 6,5). A disposizione: Scuffet, Gasparini, Ouwejan, Llorente, Zeegelar, Forestieri, De Maio, Llorente, Nestorovski. Allenatore: Luca Gotti 6,5.

Arbitro: Maurizio Mariani della sezione di Roma.

Reti: 4’ Molina (U), 32’ Arslan (U), 34’ Viola (B) (Rigore), 49’ Stryger Larsen (U), 73′ Braaf (U), 83′ Lapadula (B).

Ammoniti: 20’ Viola (B), 33’ Musso (U), 81′ Schiattarella (B).

Espulsi: –

Note: 5’ e 4′ di recupero.

MIGLIORE IN CAMPO: de Paul (U).

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Benevento-Udinese
Benevento-Udinese (Getty Images)

Nel prossimo turno di campionato, il club campano affronterà in trasferta il Milan nell’anticipo serale, in programma sabato 1 maggio alle 20:45. Match complicato anche per l’Udinese che ospiterà alla Dacia Arena la Juventus, gara in programma domenica 2 maggio alle 18.