Oscar 2021. Il Miglior film di quest’anno è una grande sorpresa

Oscar 2021. La 93^ edizione degli Academy Awards si è svolta alla Union Station di Los Angeles. Scopriamo qual è stato il lungometraggio decretato come Miglior Film della scorsa stagione cinematografica

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Academy (@theacademy)

Cambio del cerimoniale durante la 93^ edizione degli Academy Awards. Solitamente il premio come miglior film viene dato per ultimo, come coronamento della serata e di un’intera stagione cinematografica. Quest’anno tutto è stato particolarmente inusuale rispetto al normale svolgimento dei premi Oscar. Atmosfera più dimessa e poco show per il pubblico a casa.

Sul finale sono stati premiati, infatti, i due attori protagonisti, entrambi veterani e già vincitori in passato: Anthony Hopkins per The Father e Frances McDormand per Nomadland.

Scopriamo qual è stato il film che si è aggiudicato la statuetta come Miglior Film.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Laura Pausini: il risultato inaspettato agli Oscar 2021

Oscar 2021. Il film premiato dai membri dell’Academy

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CineFacts (@cinefacts.it)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Laura Pausini in corsa per gli Oscar 2021. Vestita d’oro all’Academy Museum

Nomadland è il Miglior Film degli Oscar 2021. Scritto, diretto, co-prodotto e montato dalla cinese Chloé Zhao, cresciuta a cavallo tra due culture, quella del suo paese e quella occidentale. Il film trae spunto dal libro omonimo della giornalista Jessica Bruder e aveva già ottenuto illustri riconoscimenti a livello internazionale. Ha vinto, infatti, il Leone d’oro alla 77ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, il Golden Globe per il miglior film drammatico e per miglior regista.

Ecco la trama. Dopo la perdita del marito e del lavoro, una donna di nome Fern (interpretata dalla magistrale Frances McDormand), lascia il Nevada e attraversa tutti gli Stati Uniti occidentali a bordo di un furgone, iniziando un’avventura suggestiva che la metterà in contatto con chi, come lei, ha scelto di vivere un’esistenza da nomadi moderni, al di fuori della società “addomesticata”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CineFacts (@cinefacts.it)

Come molte pellicole uscite nel 2020, il film ha avuto un iter impervio a causa della diffusione della pandemia da Coronavirus. E’ stato distribuito in poche sale cinematografiche statunitensi. In Italia verrà rilasciato sulla piattaforma Disney+ a partire dal prossimo 30 aprile. A Nomadland anche gli Oscar come miglior regia a Chloé Zhao e migliore attrice protagonista a Frances McDormand.