Vittoria Puccini: non era ciò che sognava, la dichiarazione inattesa

L’ultima dichiarazione dell’attrice Vittoria Puccini stravolge l’immaginario dei suoi fan, ciò che sognava era diverso… 

Vittoria Puccini sognava rivelazione inattesa
Vittoria Puccini (Getty Images)

L’integerrima e carismatica protagonista della serie televisiva attualmente in onda sulla Rai, de “La Fuggitiva”, Vittoria Puccini, ha dichiarato nella sua ultima intervista un elettrizzante retroscena che stravolgerebbe tutte le carte in tavola del suo presente. Quand’era piccola, infatti, la straordinaria interprete fiorentina di pellicole cinematografiche, come la più recente: “18 Regali“, televisive come la storica “Elisa di Rivombrosa“, e non solo, non avrebbe mai immaginato di intraprendere il percorso di attrice, ma sognava piuttosto un futuro molto diverso da quello che le è poi stato, ugualmente vissuto con professionalità ed altrettanta passione, destinato.

Leggi anche —>>> “La più bella del mondo” Melissa Satta è irresistibile nella FOTO ricordo sulla spiaggia

Vittoria Puccini: svela la verità sul suo sogno nel cassetto

Potrebbe interessarti anche —>>> Vittoria Puccini in copertina: interprete “superlativa” e dolcezza consapevole – FOTO

Nell’intervista a lei dedicata sul celebre settimanale di “Tv Sorrisi e Canzoni“, in edicola in questa settimana di fine aprile, la coraggiosa Vittoria ha deciso di rivelarsi a cuore aperto, confessando quale fosse il suo vero sogno nel cassetto. Prima di agire, infatti, in favore dei progetti che l’hanno portata ad essere una delle attrici più amate sul panorama italiano ed europeo, Vittoria immaginava la sua carriera in un modo totalmente differente.

Per chi la segue con assiduità, anche sui social, pare però che lei stessa abbia dato più volte degli indizi a tale passione nascosta. Un desiderio che mai si è realizzato, se non nella vita di tutti i giorni.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Ebbene l’artista trentanovenne, nata sotto il segno dello Scorpione, dopo aver raccontato alcuni interessanti aneddoti sulla sua attuale professione, ha infine confessato in maniera inedita il tanto atteso verdetto. “Volevo fare la stilista“. Ha sentenziato alla penna di “Sorrisi e Canzoni”. Per poi concludere ammettendo: “passavo giornate intere a disegnare vestiti”.