Denuncia la scomparsa della moglie: la sconvolgente scoperta dei Carabinieri

Un uomo denuncia la scomparsa della moglie, ma quello che scoprono i Carabinieri ha dell’incredibile: la realtà supera la fantasia

Ragusa: l'omicidio del piccolo Loris
(Getty Images)

Un giallo con un risvolto inimmaginabile. Venerdì mattina un uomo si presenta dai Carabinieri in un comune della Valmarecchia, in provincia di Rimini. Vuole denunciare la scomparsa della sua consorte, una donna di circa 40 anni. Visibilmente sconvolto, racconta: “Mia moglie doveva andare a prendere i nostri figli a scuola, ma non c’è mai arrivata”.

Agli inquirenti spiega che la sparizione risale al giorno prima, quando lei era uscita, diretta verso la scuola. L’uomo ha capito che doveva essere successo qualcosa quando dall’istituto avevano chiamato per avvertirlo che la moglie non era passata e i suoi figli erano ancora lì. Nonostante vari tentativi di rintracciarla al cellulare, della moglie non si avevano notizie. Lui va a prendere i bambini e chiede a tutti i vicini e ai conoscenti se qualcuno l’abbia vista, ma nessuno sa aiutarlo.

LEGGI ANCHE -> L’Eredità, accade l’impensabile: concorrente arrestato per omicidio. I dettagli

Denuncia la scomparsa della moglie: la scoperta dei Carabinieri

Caserta ragazzo trovato morto casa
Carabinieri (Oleg Kozlov – Adobe Stock)

LEGGI ANCHE -> “Ho dei dolci per te”: prova a rapire un bambino di 6 anni, è caccia all’uomo

Le ore passano inesorabili e la moglie non fa rientro a casa, il suo telefono è sempre staccato. Dopo averla aspettata tutta la notte, l’uomo si decide a chiedere aiuto ai Carabinieri. Da quel momento scattano le ricerche. Nessuna ipotesi viene scartata. Si perlustra l’intera zona, ma della donna scomparsa non si trova traccia.

Ma per fortuna il paese è piccolo, e un testimone si fa avanti dicendo di aver visto la donna in compagnia di “un signore”. Dal controllo delle telecamere i militari inquadrano i due mentre salgono su un’auto, e scoprono che si erano diretti verso un hotel di San Marino. Si tratta forse di un rapimento? Il mistero si infittisce.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Treno Bollate ragazzo morto
(Getty Images)

Dall’albergo rispondono che l’uomo che stanno cercando è già ripartito per Torino, per motivi di lavoro. Ma dalla sua ditta, nessuno lo ha visto tornare. Gli inquirenti sono certi che l’uomo misterioso e la donna scomparsa siano insieme, ma non si sa più dove.

Ma ecco che arriva la svolta e una scoperta sconvolgente, quando i due vengono rintracciati sul treno Roma-Palermo. Ma non è un caso di rapimento: i due sono amanti in fuga. Hanno deciso di abbandonare tutto e tutti e ricominciare una nuova vita insieme, senza nemmeno lasciare un biglietto per le rispettive famiglie.