Rapina al centro commerciale finisce in tragedia: ladro perde la vita

Nella notte tra sabato e domenica, un ladro è morto durante un tentativo di rapina ad un centro commerciale nel quartiere Centocelle di Roma.

Polizia
Polizia (Claudio Caridi – Adobe Stock)

Un tentativo di rapina è finito in tragedia con la morte di uno dei malviventi. È accaduto nella notte tra sabato e domenica nel quartiere Centocelle di Roma. Stando a quanto ricostruito, la vittima, un uomo di 30 anni, si sarebbe recata presso il centro commerciale Primavera con l’intento di mettere a segno un furto. Il 30enne calatosi nei condotti di ventilazione è rimasto purtroppo incastrato ed è deceduto per asfissia. Inutili i tentativi dei soccorsi giunti sul posto insieme alla polizia che ha avviato le indagini.

Leggi anche —> Denuncia la scomparsa della moglie: la sconvolgente scoperta dei Carabinieri

Roma, rapina ad un centro commerciale finisce in tragedia: ladro muore incastrato

Catania incidente scooter ragazzo
Ambulanza (Getty Images)

Leggi anche —> Giallo dell’uomo ucciso nel Reggiano, svolta nelle indagini: fermato il figlio

Un uomo di 30 anni è deceduto nella notte tra sabato 24 e domenica 25 aprile, durante un tentativo di rapina al centro commerciale Primavera, nel quartiere Centocelle di Roma. Secondo quanto ricostruito al momento, come riporta la redazione de Il Messaggero, la vittima si sarebbe calata nei condotti di ventilazione per fare da apripista ai complici e fare irruzione nel centro commerciale. Qualcosa, però, è andato storto ed il 30enne è rimasto incastrato.

Dopo quanto accaduto, scrive Il Messaggero, al numero unico per le emergenze arrivano tre chiamate, ma solo l’ultima, effettuata da un parente della vittima ad ore di distanza, fornisce ai soccorritori le informazioni utili per intervenire. Presso il centro commerciale arrivano gli operatori sanitari del 118 ed i vigili del fuoco, ma per il ladro non c’è stato nulla da fare. I pompieri estratto il corpo dai condotti lo hanno affidato ai soccorsi che hanno potuto solo constatarne il decesso, sopraggiunto per asfissia.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Polizia
Polizia (cineberg – Adobe Stock)

Intervenuti anche gli agenti della Polizia di Stato della Capitale che ora stanno cercando di ricostruire i contorni della vicenda e rintracciare i complici. La Procura della Repubblica di Roma, riporta Il Messaggero, ha aperto un fascicolo d’inchiesta per omicidio colposo.