Parma, scoperto il cadavere di un 20enne: è caccia al killer

E’ stato ritrovato quest’oggi, senza vita ed in circostanze misteriose, un ragazzo di 20 anni nei pressi di Parma: adesso è caccia al killer.

cadavere 20enne caccia killer parma
Polizia Scientifica (Getty Images)

Il ritrovamento del corpo di una ragazzo di vent’anni è avvenuto quest’oggi nei pressi della città di Parma. Secondo le prime ricostruzioni effettuate dalle forze dell’ordine sopraggiunte sul luogo in seguito alla terribile scoperta, pare che molti dettagli confermerebbero un’unica pista. Quella di omicidio volontario. Infatti, i segni di violenza riportati sul corpo del 20enne non lascerebbero spazio ad ulteriori dubbi. Ma è tutto ancora da discutere.

Leggi anche —>>> Marco Vannini, arriva il gesto tanto aspettato da mamma Marina

Parma, il ritrovamento del cadavere di un 20enne: è caccia al killer

incidente roma
Militari e polizia (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche —>>> Giustizia per Davide Astori: la condanna a Giorgio Galanti ed il risarcimento

La Polizia si sta affrettando in queste ore a scoprire quanto più possibile sull’identità del ragazzo deceduto in circostanze misteriose, sulla famiglia d’origine e sulle eventuali dinamiche che avrebbero potuto condurre il giovane ad un simile tragico destino. Per il momento si è a conoscenza soltanto del suo nome, Daniele Tanzi. A chiamare gli agenti sarebbe stata la fidanzata del ragazzo. Nel frattempo le lesioni sul corpo del ventenne nativo di Cremona parlerebbero chiaro. A causare la morte del giovane sarebbero state una serie di ferite da arma da taglio provocate dal suo omicida all’addome.

Il corpo del ragazzo è stato poi ritrovato nei pressi di un antico mulino. Il quale è apparso alle autorità come ormai in disuso da molto tempo. Il luogo è situato nelle vicinanze della strada principale che porterebbe direttamente alla città di Parma. Inoltre secondo la prima testimonianza della ragazza di Daniele sul posto vi era anche una terza persona, adesso interrogata. Potrebbe trattarsi della sua ex.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Polizia
Polizia (Claudio Caridi – Adobe Stock)

Secondo alcune supposizioni messe appunto dagli agenti che stanno seguendo il caso in questo momento, con molta probabilità nelle prossime ore potrebbe essere svelata con più precisione l’arma del delitto. La pista potrebbe attualmente guidare la squadra verso un minuto fiume che scorre nelle estreme vicinanze del mulino abbandonato.