Superlega, chiesta la squalifica dall’Europa per 4 club, 2 sono italiani

Dopo il tornado Superlega arrivano le ripercussioni. La UEFA è pronta ad infliggere pesanti sanzioni disciplinari ai padri fondatori.

quanto guadagnano i calciatori
Calcio (Gettyimages)

Stando a quanto riferisce l’ESPN è in arrivo una sanzione disciplinare da parte dell’UEFA ai club che hanno firmato l’adesione alla Superlega.

Il torneo per privilegiati che sarebbe dovuto partire il prossimo anno ha creato nel giro di due giorni una vera e propria tempesta nel calcio europeo nascendo e morendo sempre in una notte.

L’UEFA non ha perdonato i padri fondatori del torneo e secondo quanto riporta l’ESPN ora vorrebbero punire le squadre dissidenti arrivando ad ipotizzare una pena di due anni di esclusione dalle competizioni europee: Champions ed Europa League.

Le squadre italiane fuori dall’Europa

ascolti tv 13 aprile
Champions League (Getty Images)
Tuttavia sembrerebbe che l’UEFA ha tentato di trovare un accordo con i 12 club nel tentativo di arrivare a una sanzione minimo e assicurarsi che questi non abbiano intenzione di riprendere il discorso Superlega.
Sembrerebbe che al momento sia stato trovato un accordo con 7 club che avevano aderito al torneo ossia Arsenal, Atletico Madrid, Chelsea, Liverpool, Manchester City, Manchester United e Tottenham, mentre con l‘Inter “è vicina ad un accordo, anche se non è stato ancora formalizzato”, riporta sempre l’ESPN.
Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)
Mancherebbero dunque all’appello le due squadre spagnole, sicuramente pezzi da 90 della Champions League, Barcellona e Real Madrid e due squadre italiane, Juventus e Milan.