Covid-19, il bollettino del 07 maggio: i dati nazionali aggiornati

Il Ministero della Salute ha reso noti i dati sull’epidemia da Covid-19 in Italia di oggi 07 maggio 2021. Di seguito tutti gli aggiornamenti in tempo reale. 

Covid 19
Covid 19 (Getty Images)

Sono in calo i ricoveri nelle terapie intensive ma cinque Regioni sono ancora a rischio. Il monitoraggio dell’Iss (ministero della Salute sull’emergenza Covid-19) di oggi 07 maggio 2021 ha evidenziato che gran parte dell’Italia dovrebbe restare in zona gialla.

Dal 10 maggio nessuna regione dovrebbe essere in zona rossa, attualmente solo la Valle d’Aosta è di questo colore e potrebbe diventare arancione.

Le decisioni in merito ai colori delle regioni verranno prese in queste ore dal ministro della Salute Roberto Speranza.

LEGGI ANCHE —> Covid-19, il bollettino del 06 maggio: i dati nazionali aggiornati

Tutti i dati aggiornati in tempo reale dal Ministero della Salute

bollettino 7 maggio 2021
bollettino 7 maggio 2021

LEGGI ANCHE —-> Seviziata brutalmente, Sharon muore a 18 mesi. Il patrigno è accusato di omicidio

Il Ministero della Salute ha reso noti gli ultimi aggiornamenti sull’emergenza da coronavirus in Italia, di seguito sono riportati i dati pubblicati sul sito della Sanità italiana (dashboard).

Attuali positivi 397.564 (incremento -5.238)
Dimessi / Guariti 3.572.713 (incremento 15.580)
Deceduti 122.470 (incremento 2017)
Totale casi 4.092.747 (incremento 10.554)
E’ stato comunicato che l’indice Rt nazionale è salito a 0.89 (la settimana scorsa era 0.85).

 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

vaccino anti-covid
Vaccino anti-covid (Getty Images)

Nel frattempo il ministro Di Maio individua il 16 maggio come data per superare il coprifuoco e precisa che: “non è un liberi tutti”. C’è molta tensione per quest’opportunità che non deve essere assolutamente sprecata se l’Italia vuole ripartire per la stagione estiva.

Il presidente dell’Iss, Silvio Brusaferro, comunica che la curva dei contagi da coronavirus è in decrescita in tutte le Regioni e province. C’è un leggero calo anche per la mortalità.

Il totale dei vaccinati sale a 22.644.364. E’ fondamentale in questa fase non abbassare la guardia e rispettare tutte le norme anti-contagio.