Juventus-Milan, il “diavolo” travolge i bianconeri. Ora Pirlo è a rischio esonero

Le pagelle ed il tabellino del posticipo di lusso della trentacinquesima giornata di campionato di Serie A tra Juventus-Milan.

Juventus-Milan 35 giornata Serie A
Juventus-Milan (getty images)

Un big match attesissimo quello tra Juventus-Milan perché se l’Inter è già campione d’Italia, da decidere ancora quali saranno le squadre ad andare in Champions League nella prossima stagione.

Prima di questa trentacinquesima giornata, infatti, Atalanta, Milan e Juventus avevano tutte 69 punti tallonate dal Napoli a 67 punti. Dopo la vittoria dei bergamaschi contro il Parma e del Napoli contro lo Spezia, Juventus e Milan cercano assolutamente i 3 punti.

Il Milan passa in vantaggio all’Allianz Stadium al 46′ con una punizione dalla destra di Calhanoglu, Szczesny esce di pugno ma va sui piedi di Brahim Diaz che controlla e la mette a giro sul secondo palo.

Al 56′ un fallo di mano di Chiellini su tiro di Brahim Diaz causa il rigore in favore dei rossoneri. Kessié sbaglia dagli undici metri e lascia aperte le speranze per i bianconeri per agguantare il risultato.

Ma al 78′ arriva il raddoppio per la squadra di Pioli con un gran gol di Rebic che apre il piattone e dal limite la piazza all’incrocio.

All’83’ arriva la botta finale per Pirlo su calcio di punizione di Calhanoglu, decolla Tomori che schiaccia a terra e batte Szczesny.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Il Torino vince lo scontro salvezza e affossa il Parma in Serie B

Juventus-Milan: tabellino e pagelle

Juventus-Milan pagelle
Juventus-Milan (getty images)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Fiorentina-Lazio, Vlahovic stende Inzaghi, zona Champions più lontana

RETE: 45’+1′ Brahim Diaz (M).

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Bentancur (dal 67′ Kulusevski), Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Andrea Pirlo.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz; Ibrahimovic (dal 66′ Rebic). All. Stefano Pioli.

ARBITRO: Paolo Valeri di Roma 2.

AMMONITO: Chiesa (J), Chiellini (J), Brahim Diaz (M).

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Juventus Milan 35 giornata Serie A
Juventus Milan (getty images)

Nel prossimo turno infrasettimanale la Juventus incontrerà il Sassuolo, mercoledì alle 20:45 al Mapei Stadium. Il Milan invece lo attenderà il Torino alla stessa ora.