Denise Pipitone: “Al 99% è lei, so che fine ha fatto“

Denise Pipitone: “Al 99% è lei, so che fine ha fatto“. Sono trascorsi diciassette anni dalla scomparsa della bambina e nell’ultimo mese ci sono state importanti novità

Denise Pipitone
Denise Pipitone (foto dal web)

Sono trascorsi diciassette anni da quando Denise Pipitone è stata inghiottita nel vuoto e solo nell’ultimo mese le luci si sono riaccese su questo caso, per via della pista Russa che c’è stata qualche settimana fa. Un caso mediatico che ha fatto molto discutere ma che per qualche verso è stato positivo, perché le persone sono tornate a parlarne e Piera Maggio e Piero Pulizzi hanno ripreso a combattere più che mai grazie all’aiuto e alla solidarietà delle persone. Alberto di Pisa, ex Procuratore capo di Marsala, è stato ospite a Storie Italiane dove ha espresso il suo pensiero sulla faccenda.

LEGGI ANCHE —–> Rifiuta la mascherina in classe e si incatena al banco: Tso per un liceale 18enne

Denise Pipitone, parla l’ex procuratore a Storie Italiane: “Per me è lei”

Denise Pipitone
Denise Pipitone (foto dal web)

Il Procuratore è convinto che, la bambina vista a Milano nel mese di ottobre del 2004, sia proprio lei. “C’è una intercettazione in cui Jessica Pulizzi afferma di averla portata a casa di qualcuno, quindi si presume che abbia prelevato la bambina. Questo qualcuno si suppone l’abbia consegnata a qualcun altro che successivamente l’ha ceduta ai nomadi” ha rivelato. Non ha assolutamente dubbi, anche perché la bambina aveva accento siciliano e il famoso segno sulla guancia. Per non parlare della somiglianza fisica molto evidente.

LEGGI ANCHE —–> Quarto Grado, Denise Pipitone: “Cercavano un cadavere?” La risposta toglie il fiato

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Denise Pipitone botola
Denise Pipitone telefonate nascoste (Foto Instagram)

Alberto ha aggiunto: “Per me al 90% la bambina vista a Milano è Denise Pipitone per tanti motivi: la somiglianza fisica, il taglio che aveva sulla guancia sinistra e l’accento siciliano“. Purtroppo è difficile risalire a quella bambina ma, se dovesse essere davvero lei, sarebbe una conferma del rapimento. E che quindi, in qualche parte del mondo, Denise è ancora viva.