Orrore in un appartamento: ragazzo ucciso mentre prova a difendere la madre

A Tortolì (Nuoro), questa mattina, un ragazzo di 19 anni è stato ucciso a coltellate dall’ex compagno della madre.

Carabinieri
Carabinieri (mino21 – Adobe Stock)

Si è scagliato contro la ex compagna ferendola gravemente con un coltello poi ha ucciso il figlio 19enne della donna che aveva provato a difenderla. Questo quanto avrebbe messo in atto un uomo di 29 anni questa mattina in un‘abitazione di Tortolì, in provincia di Nuoro. Il 29enne dopo il delitto si è dato alla fuga ed è tuttora ricercato dalle forze dell’ordine che stanno indagando sulla vicenda.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Picchiano la figlia neonata fino a farla diventare strabica: condannati

Nuoro, accoltella la ex compagna ed il figlio della donna: morto 19enne, gravissima la madre

Palermo senzatetto morto piazzale Ungheria
Ambulanza (Parilov- AdobeStock)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Si accascia durante il consiglio di classe da remoto: morta un’insegnante

Omicidio questa mattina, martedì 11 maggio, a Tortolì, comune in provincia di Nuoro. Un ragazzo di 29 anni di origine pakistana, secondo quanto riporta La Nuova Sardegna, avrebbe aggredito in una casa nel centro del paese la ex compagna di 50 anni con un coltello. Il figlio della donna, Mirko Farci di 19 anni, ha cercato di fermare il 29enne, ma è stato raggiunto da alcune coltellate e ucciso.

Presso l’appartamento, sito in via monsignor Virgilio, sono arrivati diversi mezzi di soccorso e le forze dell’ordine. Per il 19enne non c’è stato nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate nell’aggressione. La madre è stata, invece, trasportata in ospedale a Lanusei, dove si trova ricoverata in gravissime condizioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Liguria, neonata muore tragicamente: le indagini sulla caduta

I carabinieri stanno ora indagando sulla vicenda ed hanno dato il via alle ricerche per rintracciare il 29enne datosi alla fuga dopo il delitto.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Carabinieri
Carabinieri (marcodotto – Adobe Stock)

Da quanto emerso sino ad ora, riferisce La Nuova Sardegna, l’uomo era stato arrestato per maltrattamenti e nei suoi confronti era stata disposta una misura di divieto di avvicinamento alla 50enne. Misura che il 29enne avrebbe violato introducendosi nella casa della ex compagna.