Gaza, la tragedia di un popolo: sterminata un’intera famiglia

Gaza: continua il massacro in Palestina. Morti 2 donne e 8 bambini, tutti membri dello stesso nucleo familiare. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @feride_bilgic65

L’esercito di Israele non cede. Tra gli ultimi aggiornamenti del bombardamento del 15 maggio, spicca il dramma accaduto a 10 membri della stessa famiglia. Lo hanno riferito le fonti israeliane e palestinesi: le vittime, tutte appartenenti allo stesso nucleo familiare, hanno perso la vita questo sabato mattina, stroncate da un attacco aereo israeliano. Il raid ha causato il crollo di una casa di tre piani nella parte nord-occidentale della Striscia di Gaza. Le dichiarazioni ufficiali precisano che l’appartamento, ubicato in prossimità del campo profughi di al-Shati, è stato bersaglio di almeno 3 razzi, sparati dagli F-16 delle milizie dello Stato Ebraico.

NON PERDERTI >>> Gaza, Israele colpisce ancora. Bombardato il grattacielo al-Jala: il bilancio

Stroncata un’intera famiglia: l’unico sopravvissuto

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Conflitto Israelo-Palestinese: almeno 70 morti, anche un bambino di 6 anni

Non si allenta la violenza in Medio Oriente, sempre più vicina a quella “guerra su larga scala“, preconizzata dall’inviato dell’ONU per il Medio Oriente Tor Wennesland lo scorso martedì (11 maggio). Le autorità dei due Paesi non danno segno di riappacificazione e dispiegano le loro risorse militari nel sangue e nella violenza, la cui escalation fa temere il peggio; mentre la ripida riaccensione mediatica della collisione svelerebbe la realtà di un massacro mai terminato.

Le ultime notizie riguardano lo sterminio di un’intera famiglia. Il crollo dell’edificio ha provocato la morte di 2 donne e 8 bambini, membri della famiglia Habu Hatab. L’unico sopravvissuto: un bimbo di sette mesi. Stando a quanto riferiscono i rapporti, il neonato sarebbe stato ritrovato vivo sotto le macerie, protetto sotto la salma della madre. Anche oggi l’aviazione israeliana ha colpito diverse aree nell’enclave della Palestina, seguite dall’immediata risposta balistica di Gaza. A seguire gli ultimi dati registrati.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

L’ultimo bilancio delle autorità palestinesi riportava venerdì sera 126 morti, di cui 31 bambini, e 950 feriti nei bombardamenti israeliani sulla Striscia di Gaza da lunedì.

Fonte France 24, Al Jazeera, Arab News