Sergio Mattarella, il messaggio inaspettato: “Sono vecchio ormai”

Sergio Mattarella con un messaggio toccante anticipa già cosa succederà tra otto mesi, le sue parole hanno fatto il giro del web

Accadde oggi
Sergio Mattarella (Getty Images)

Sergio Mattarella questa mattina ha visitato la scuola primaria di Roma Geronimo Stilton. Con la sua gentilezza e disponibilità ha risposto alle domande che i bambini gli hanno posto riguardo al presente, alla situazione Covid e in particolare al suo futuro.

Il presidente della Repubblica ha fatto chiarezza su determinati episodi ed ha rivelato in maniera diretta che quasi al 100% non ricoprirà per la seconda volta la sua carica. Ecco cosa ha raccontato ai piccoli della scuola che lo hanno accolto a braccia aperte sotto ai volti coperti da tante mascherine colorate.

GUARDA QUI>>>Franco Battiato, Alberto Matano lo ricorda in diretta: “Non so cosa dire”

Sergio Mattarella: Il messaggio commovente ai bambini

berlusconi sulla campagna vaccinale
Sergio Mattarella (Getty Images)

GUARDA QUI>>>“Orgoglio italiano”. Federica Pellegrini agli Europei di nuoto è superba – FOTO

Sergio Mattarella è stato invitato ad interfacciarsi con gli alunni della scuola primaria Geronimo Stilton di Roma e in quest’occasione ha voluto rimarcare argomenti importanti come l’uguaglianza. “Siamo tutti uguali. C’è una cosa triste che ce l’ha ricordata in quest’ultimo anno. Ed è la pandemia. – afferma – Portiamo tutti la mascherina: bambini e vecchi come me, ricchi e poveri, maschi e femmine. Tutti. Perché questa malattia così grave ci ha ricordato che siamo tutti uguali. Questo è il fondamento dell’uguaglianza tra i cittadini”.

Parole toccanti che non sono passate inosservate e sono arrivate dritte al cuore dei più piccoli che hanno ancora tanto da imparare in questa vita ma che insegnano giorno dopo giorno ai grandi l’amore per il prossimo e l’altruismo.

I più curiosi hanno chiesto al Presidente della Repubblica qual è il suo compito e quale sarà il suo futuro, visto che tra qualche mese la sua carica dovrà essere rinnovata. Mattarella ha parlato della Costituzione e di quanto sia importante per guidare uno stato, dei suoi collaboratori e degli organi che costituiscono il nostro Paese.

Riguardo alla sua carica rivelato: “Tra otto mesi il mio incarico termina, come sapete l’incarico di presidente della Repubblica dura sette anni: io sono vecchio, tra qualche mese potrò riposarmi”.

Secondo questa prima dichiarazione sembra proprio che ci sarà di nuovo la corsa alla carica al Quirinale. Chi prenderà il posto di Sergio Mattarella? Le ipotesi sono diverse.