Adriano Celentano, drastico: niente più video sui social. Il motivo

Celentano ha stupito i fan con una notizia inaspettata. Il noto cantante ha preso una decisione inaspettata legata alla sua presenza sui social.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Adriano Celentano (@adriano_celentano_life)

Sbarcato a 82 anni su Instagram, Adriano Celentano ha preso una decisione inaspettata sulla sua presenza online. Il noto cantate è seguito da ben 40 milioni di utenti sul suo account “Celentanoinesistente”. Sul profilo condivide pensieri e riflessioni sulla vita e non solo. Spesso interviene in merito a tematiche di attualità esprimendo il suo punto di vista. Oltre alle immagini sovente posta post monocolore con tanto di testo in cui dice la sua. Tagliente e pragmatico, sotto i suoi contenuti si scatenano sovente dibattiti.

In uno dei suoi ultimi post ha dedicato un video al collega Franco Battiato, spentosi pochi giorni fa. Nonostante l’uso massiccio del social, Adriano ha preso una drastica decisione. Per comunicarlo ha scelto una grafica a sfondo bianco con la scritta nera: “Fuori Sync”.

TI PROTREBBE INTERESSARE ANCHE > Adriano Celentano, la confessione che spiazza: un racconto terribile

Adriano Celentano, quel difetto sui social: per lui solo testi e foto

 

TI PROTREBBE INTERESSARE ANCHE >Rosalinda Celentano, la triste notizia dopo la kermesse: “Addio per sempre?”

Nell’ultimo post pubblicato su Instagram, Adriano ha puntato il dito contro il Sync. Si tratta del ritardo nel video tra il labiale e il parlato. Il cantante ha sottolineato come le piattaforme social, ma anche la televisione, riportino questa problematica.

“Ho perso le notti a giocare e sorprendervi con i video ma poi li vedo su Instagram e Facebook e noto come sono fuori Sync, questo mi rattrista. Un difetto direi un’incompetenza catastrofica “, le parole di Adriano condivise nella didascalia al post.

Proprio questa criticità ha spinto il cantautore a rinunciare ai video. Nonostante apprezzi il mezzo comunicativo prediligerà per i suoi contenuti la scrittura.

Nell’irritazione ha poi aggiunto: “Un difetto quello del Sync che riguarda anche i canali televisivi. Per loro è un optional, come in ritardo sono le idee di chi fa televisione, figlia di una cattiva manutenzione. Ecco perché crollano ponti, le funivie, la gente muore.”

Il post ha riscosso grande consenso. I fan apprezzano la saggezza del cantante nonostante siano dispiaciuti per la sua scelta di non condividere più video sui social.