“I Soliti Ingoti”, Beppe Severgnini fa una partita incredibile

Ospite di Amadeus a “I Soliti Ignoti” c’è il giornalista e scrittore Beppe Severgnini. La sua partita lascia tutti senza parole.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Beppe Severgnini (@beppesevergnini)

Lui è un giornalista e scrittore molto apprezzato e il 26 maggio è stato ospite del conduttore Amadues al quiz serale di Rai Uno “I Soliti Ingoti”.

Beppe Severgnini lascia Amadeus senza parole: ecco perché

“Sono molto contento dell’invito”. Esordisce così Beppe Severgnini che giocherà la sua partita in nome della solidarietà perché la sua vincita andrà al Centro Astaldi che si occupa di vittime delle violenze. Il giornalista ha appena scritto un libro dal titolo “Inter nos”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Beppe Severgnini (@beppesevergnini)

L’ignoto numero uno si chiama Stafano, è un uomo vestito in modo molto elegante di 56 anni che vive in provincia di Pisa. Grazie all’abbigliamento del concorrente numero uno Beppe Severgnini porta immediatamente a casa 4.000 euro.

Maristella è l’ignoro numero due, si tratta di una bellissima donna romana di 1.92 cm. Il giornalista si fa impressionare dal fisico atletico della concorrente e senza chiedere l’aiuto dell’indizio dichiara la sua risposta.

Nel passaporto di Maristella ci sono 100.000 euro che finiscono nel montepremi di Beppe Severgnini. Un inizio perfetto, dunque, per il giornalista che ha ancora sei ignoti dei quali indovinare l’identità.

L’ignoto numero tre si chiama Simona, 39 anni, di Sestri Levante in provincia di Genova. Anche in questo caso Beppe Severgnini sembra non avere dubbi e conferma la sua risposta. Nel passaporto di Simona ci sono 100.000 euro con imprevisto.

Qualora la risposta fosse sbagliata il montepremi di Severgnini si azzererebbe ma il giornalista dà la risposta esatta e arriva alla cifra record di 204.000 euro. Non era mai successo nella storia de “I soliti ignoti”.

La sua partita stava andando benissimo ma è stata clamorosamente rovinata da un imprevisto che ha azzerato il suo montepremi. Con gli ignoti numero sette e otto Severgnini deve provare a racimolare un gruzzoletto per poter arrivare all’ultimo e più difficile step del gioco: il parente misterioso.

Con 19.000 euro Beppe Severgnini arriva all’ultima fase del quiz. Il giornalista a questo punto scruta attentamente il parente misterioso, una bella donna di mezza età dagli occhi castani e i capelli neri.

Fortunatamente il giornalista è riuscito a individuare l’identità del parente misterioso devolvendo 9.500 euro al Centro Astaldi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–> “I Soliti Ignoti”, Luca Barbarossa: la risposta lascia senza parole

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–>“Chi l’ha visto”, Denise Pipitone: le FOTO della lettera anonima