Borghi D’Italia: alla scoperta di Castiglione del Lago

L’Umbria è una regione che nasconde moltissime chicche culturali e storiche, ha in se dei panorami unici e mozzafiato

Castello Umbria
Castello Castiglione del lago-foto facebook

Castiglione del Lago è un borgo dall’aspetto medievale che si affaccia sul lago Trasimeno. Il nome lo prende dallo stemma della famiglia che dominava il luogo, e il significato del nome è castello del leone. Il borgo è situato in una zona che un tempo era un’importante via di comunicazione tra Orvieto, Chiusi e Arezzo. Vista la posizione strategica, il luogo è stato contesto prima dagli Etruschi e Romani e poi tra alcuni cittadine toscane e Perugia.

LEGGI ANCHE>>>Borghi d’Italia: La suggestiva Tremosine sul Garda

Cosa visitare a Castiglione del Lago

Porta entrata borgo castiglione del lago
Porta entrata borgo Castiglione del lago-foto facebook

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Borghi d’Italia, mete estive: centro storico di Maruggio

Il borgo ha un patrimonio culturale notevole. Da visitare sicuramente c’è il Palazzo della Corgna o ducale, che è una reggia con sale affrescate. Poi c’è la Rocca del Leone con una torre triangolare caratteristica, ed è collegata al palazzo ducale. La chiesa di Santa Maria Maddalena risalente all’800 e altre due chiese imponenti. Molto suggestivo anche il Santuario della Madonna della Carraia. Indubbiamente è uno dei borghi più suggestivi dell’Umbria. Il fatto di essere arroccata su un promontorio, la rende ancora più meravigliosa e dona una vista mozzafiato. Il borgo è immerso poi nel Parco Regionale del Trasimeno.

Sono visibili ancora oggi le porte di accesso al centro del borgo, sono tre: Porta Perugina, Porta Fiorentina e Porta Senese. All’esterno delle mura c’è un percorso panoramico incredibile. Ma oltre alla parte culturale del luogo, c’è anche la parte più divertente che si svolge sul lago. Ci sono infatti delle spiagge attrezzate con aree relax e si possono praticare molti sport acquatici come windsurf e anche canottaggio. Si possono poi raggiungere in barca le tre isole del Trasimeno, tra cui Isola Polvese che nasconde un interesse naturalistico magnifico e anche dei beni culturali notevoli come il Castello Medievale e il Monastero di San Secondo. Sicuramente entrambi meritano una visita.

Castiglione del lago
Castiglione del lago-foto facebook

Nel borgo si mangiano ancora i piatti tipici etruschi come il brustico che prevede pesce arrostito su carboni di cannucce di lago, oppure il tegamaccio che è una zuppa di pesce. Insomma tra panorami mozzafiato, natura e cultura vasta e ovviamente ottimo cibo tipico, Castiglione del lago merita moltissimo.