Juventus, svolta decisiva per la panchina: ad un passo il ritorno di Allegri

Secondo le ultimissime indiscrezioni di mercato, Massimiliano Allegri è ad un passo dal ritorno alla Juventus dopo due anni.

Andrea Agnelli
Il presidente della Juventus Andrea Agnelli (Getty Images)

Massimiliano Allegri e la Juventus sono pronti a riabbracciarsi. Secondo le ultimissime indiscrezioni di mercato, il tecnico livornese e la società bianconera avrebbero trovato l’accordo per il ritorno di Max a Torino a due anni di distanza dal suo addio.

Si concludono, dunque, definitivamente le speranze di Andrea Pirlo di proseguire la sua avventura sulla panchina della Vecchia Signora. Il “Maestro” ha chiuso la stagione con la vittoria della Supercoppa Italiana, della Coppa Italia ed il quarto posto in campionato che ha garantito alla Juve la partecipazione alla prossima Champions League.

Juventus, svolta decisiva per la panchina: Massimiliano Allegri ad un passo dal ritorno

L’attesa per conoscere il nuovo allenatore della Juventus che guiderà la squadra durante la prossima stagione sembra essere agli sgoccioli.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Secondo quanto riferito riporta la redazione del sito Gianlucadimarzio.com, Massimiliano Allegri e la Vecchia Signora hanno trovato l’intesa economica per il ritorno del tecnico livornese sulla panchina bianconera. Adesso mancano da definire gli ultimi dettagli per quanto riguarda la durata del contratto che potrebbe essere di 3 o 4 anni. Terminate le formalità arriverà l’ufficialità che è attesa nelle prossime ore.

Leggi anche —> Esonero Gattuso, a sorpresa arriva il tweet di Aurelio De Laurentiis

Superata, dunque, la concorrenza di Inter e Real Madrid che avevano messo nel mirino il tecnico toscano per sostituire rispettivamente Antonio Conte e Zinedine Zidane.

Leggi anche —> Europa League, la vince il Villareal: decisivi i rigori

Allegri torna dopo due anni a Torino, dove in cinque stagioni, tra il 2014 ed il 2019, ha collezionato 11 trofei sfiorando in due occasioni la Champions League, perdendo in finale. Prenderà il posto di Andrea Pirlo che, dopo la qualificazione alla prossima Champions League, agguantata all’ultima giornata di campionato, e la vittoria di due coppe, aveva sperato nella riconferma.

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo (Getty Images)

Nonostante la notizia sia di soli pochi minuti fa, i tifosi bianconeri si sono scatenati sui social e su Twitter l’hashtag #Allegri è divenuta di tendenza con molti utenti pronti a riaccogliere il tecnico livornese.