Strage A1-A21, chi erano le 5 vittime dello scontro avvenuto nel pomeriggio

Nella giornata di oggi è avvenuto un terribile incidente in autostrada che ha causato la morte di cinque persone.

Ambulanza
Ambulanza (Mario – AdobeStock)

Un violento impatto avvenuto oggi, intorno alle 17:36, in provincia di Piacenza ha causato la morte di cinque operai che sono morti sul colpo.

Il tragico incidente è avvenuto lungo il tratto della bretella di collegamento tra le autostrade A1 e A21, nel comune di Fiorenzuola d’Arda.

Un furgone ha tamponato un tir che era fermo sulla careggiata, circa un’ora prima, infatti, un  banale incidente aveva rallentato il traffico. Nel furgone viaggiavano a bordo cinque operai, due italiani e tre stranieri, operai di una ditta edile del bresciano.

Le vittime del tragico incidente

Incidente nel veronese
Incidente e fila di auto (pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —–> Violento incidente, perdono la vita un uomo ed una donna

Stando alle ricostruzioni, il conducente del furgone ha cercato fino all’ultimo di evitare il tir fermo sulla careggiata ma non è riuscito a sterzare e così si è schiantato contro.

I cinque uomini a bordo sono morti sul colpo: tre italiani di 55, 60 e 67 anni e due marocchini di 40 e 51 anni. Le vittime erano residenti tra il Bresciano e il Bergamasco.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —–> Fatale incidente in moto, due vite spezzate: chi erano le vittime

Eliambulanza
Eliambulanza (Silvano Rebai- Adobe Stock)

Sul posto sono subito arrivati i soccorsi: il 118, l’elisoccorso di Parma, la polizia stradale e i vigili del fuoco, che hanno chiuso al traffico il tratto tra tra Caorso e Castelvetro in direzione di Brescia.