Trentasettenne muore dopo un lungo decorso Covid

Perde la vita Sara Funaro, la donna ricoverata da marzo per Covid 19 all’ospedale San Martino di Genova 

muore Sara Funaro
(Getty Images)

Non c’è stato più nulla da fare per Sara Funaro, la trentasettenne spezzina che è venuta a mancare nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Martino di Genova. La donna, figlia di Mario Funaro, funzionario della Confcommercio, associazione presso la quale lei stessa aveva prestato servizio, ha lasciato tutti sgomenti: la famiglia, gli amici, i colleghi.

Sara lascia anche una figlia, la piccola Camilla di soli due anni, che non vede la mamma da metà marzo, quando in seguito ai gravi sintomi da Covid 19 viene ricoverata nel reparto Covid dell’ospedale di Sarzana. Da questo, però, sarà trasferita al San Martino di Genova a causa della forte pressione sul reparto esercitata dai pazienti Covid di quel periodo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vaccini anti-covid, da oggi prenotazioni aperte a tutti: la situazione nelle varie Regioni

Sara Funaro: la donna era ricoverata al San Martino di Genova

Sara Funaro
Sara Funaro (screenshot da Facebook)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Schiacciato da una rotoballa mentre lavora: agricoltore perde la vita   

Troppo tardi per Sara Funaro, la donna spezzina si è spenta all’età di 37 anni proprio mentre il decorso della malattia sembrava far ben sperare. Le condizioni di Sara infatti, sebbene a rilento, erano migliorate ma quel malore improvviso si è abbattuto purtroppo su un corpo fortemente debilitato.

E così un arresto cardiaco non le ha lasciato scampo: il suo cuore che, dopo quaranta minuti di rianimazione ha ricominciato a battere, purtroppo non è stato sufficiente a mantenerla in vita. Il cervello si è rivelato gravemente compromesso e, dopo dieci giorni di coma, è sopraggiunta la morte.

La notizia ha colpito tutti quelli che la conoscevano; parole di cordoglio sono state espresse dalla Confcommercio e dalla dirigenza di Zara, dove Sara lavorava. Il papà Mario Funaro ha voluto ringraziare tutti, compresa l’equipe medica che si è presa cura di Sara e che gli ha permesso, nonostante il periodo, di rivedere la figlia per l’ultima volta.

muore Sara Funaro
(Getty Images)

Sara risulta essere la più giovane tra le vittime del Covid 19 dall’inizio della pandemia. L’ultimo saluto alla donna è fissato per venerdì alle 15, nella chiesa dell’ospedale Sant’Andrea.