Aka7even e la terribile confessione su “Amici”: “Stavo male”

Aka7even, finalista di “Amici 2020”, ha fatto una confessione clamorosa in merito al suo stato d’animo durante il percorso: “Stavo male”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 𝒂𝒌𝒂 𝟕𝑬𝑽𝑬𝑵. 💛 (@aka_7even_)

Dopo un percorso ricco di insidie e di momenti in cui la tentazione di mollare era proprio dietro l’angolo, Aka7even era riuscito a conquistarsi la finale di “Amici 2020”. Il cantante, che gareggiava contro Deddy e Sangiovanni, non è però riuscito ad accedere al ballottaggio finale, che ha visto Sangiovanni scontrarsi con la sua fidanzata Giulia Stabile. Di fatto, tuttavia, il mancato podio non ha impedito al cantante di godersi i risultati del suo duro lavoro. Il suo singolo “Loca“, frutto del suo impegno durante il percorso, è già stato certificato disco d’oro.

Per Aka7even, tuttavia, i riconoscimenti sono arrivati dopo un periodo di sacrifici e di lotta, in cui il ruolo della sua coach Anna Pettinelli si è rivelato fondamentale. L’artista, in una recente intervista, ha ammesso di aver attraversato dei momenti bui all’interno di “Amici”: le sue parole hanno spiazzato i fan.

NON PERDERTI ANCHE —> Carolina Stramare, lo scatto allo specchio: il fisico ogni giorno è più bello – FOTO

Aka7even, la terribile confessione su “Amici”: “Stavo male”

NON PERDERTI ANCHE —> Tommaso Zorzi, l’addio straziante e l’annuncio social. Per i fan è troppo

Giovanissimo e pieno di talento, Aka7even si è detto estremamente soddisfatto dei traguardi conseguiti ad “Amici”. Il programma, giunto alla ventesima edizione, ha permesso al concorrente di formarsi non solo dal punto di vista professionale, ma anche di scoprire alcuni aspetti del suo carattere da rafforzare e preservare. L’esperienza umana, al di là di ogni riconoscimento materiale, è davvero il dono più grande che Aka7even abbia ricevuto dal talent show.

Ciò nonostante, il cantante ha ammesso di aver attraverso molti momenti bui, durante i quali solo l’aiuto di Anna Pettinelli lo ha consolato in qualche modo. “Ero in caduta libera e stavo male” – ha confessato l’artista, svelando anche il consiglio più prezioso ricevuto dalla sua coach – “Di sicuro, quello di non mollare“.

Senza dubbio, le difficoltà maggiori sono sorte in seguito alla rottura con Martina Miliddi, sua compagna d’avventura. Ad oggi, tuttavia, Aka7even afferma di aver fatto tesoro anche delle esperienze negative: il cantante ha infatti ammesso che, nei momenti di maggiore difficoltà, l’ispirazione era alle stelle.