Travolto da un’auto sulla statale: morto ragazzo di 26 anni

Un ragazzo di 26 anni è morto nella serata di ieri dopo essere stato travolto da un’auto mentre percorreva a piedi la statale 106 Jonica a Corigliano Rossano (Cosenza).

Ambulanza
Ambulanza (Maxim4e4ek – AdobeStock)

Tragedia nella tarda serata di ieri lungo la strada statale 106 Jonica nel territorio di Corigliano Rossano, in provincia di Cosenza. Un ragazzo di 26 anni di nazionalità senegalese è stato travolto ed ucciso da un’auto mentre camminava lungo la statale, in un tratto poco illuminato. Il conducente si è subito fermato dopo l’impatto ed ha lanciato l’allarme. Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118, ma per la vittima non c’è stato nulla da fare.

Cosenza, travolto da un’auto mentre cammina sulla statale 106: morto ragazzo di soli 26 anni

Un ragazzo ha perso la vita nella serata di ieri, lunedì 7 giugno, dopo essere stato investito da un’auto in transito lungo sulla strada statale 106 Jonica. L’impatto è avvenuto in contrada Sant’Irene a Corigliano Rossano, comune in provincia di Cosenza.

Carabinieri
Carabinieri (marcodotto – Adobe Stock)

A perdere la vita, un 26enne di nazionalità senegalese residente a Crotone. Stando a quanto riportano fonti locali e la redazione dell’agenzia Ansa, il giovane stava percorrendo a piedi la statale, in un tratto poco illuminato, quando è stato centrato dalla vettura. L’automobilista ha subito arrestato la marcia ed ha chiamato i soccorsi.

Leggi anche —> Tragico incidente stradale: morto un centauro, feriti due ragazzi

Sul luogo dell’incidente, in pochi minuti, è arrivata un’ambulanza con a bordo l’equipe medica del 118, ma per il 26enne purtroppo non c’è stato nulla da fare. I medici hanno potuto solo constatarne il decesso, sopraggiunto per le gravi ferite riportate nell’impatto.

Leggi anche —> Scontro tra due scooter sulla statale, drammatico bilancio: morti e feriti

Intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Rossano che hanno provveduto ai rilievi e avviato gli accertamenti per ricostruire con esattezza le dinamiche dell’incidente.

Ambulanza
(R. Rose – Adobe Stock)

È il secondo tragico incidente che si verifica sulla statale Jonica nel giro di poche ore. Nella serata di domenica, un uomo di 50 anni aveva perso la vita dopo essersi schiantato in moto contro il guardrail nel tratto tra Nova Siri e Rocca Imperiale.