Emily Ratajkowski, putiferio su Instagram: la FOTO con il figlio al centro della polemica

Emily Ratajkowski compie 30 anni, e ancora una volta si ritrova sommersa dalle critiche. Il motivo riguarda il figlio: la foto che ha provocato numerose critiche

Emily Ratajkowski
La supermodella Emily Ratajkowski (Getty Images)

Emily Ratajkowski, la bellezza più sexy presente su Instagram con 27,6 milioni di followers, ha compiuto 30 anni il 7 giugno. Una carriera ricca di soddisfazioni come supermodella e attrice, un matrimonio felice con l’attore statunitense Sebastian Bear-McClard, e la vita famiglia appena allargata il 21 marzo 2021 con il figlio Sylvester: tantissimi i motivi per festeggiare.

Ma qualcosa ha guastato l’evento alla neomamma, ed è proprio sul social che è esplosa la polemica, tanto da costringerla a bloccare i commenti. Tutto è scaturito da una foto con il suo bambino, che ha provocato una serie di contestazioni sulle sue capacità materne.

Emily Ratajkowski, la tempesta di critiche

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emily Ratajkowski (@emrata)

Non è così che si tiene in braccio un bambino“, sono queste le parole che vengono ripetute sotto al post di Emily Ratajkowski da parte di numerosi utenti, prima che fosse costretta a disattivare i commenti, che l’accusano di non essere un modello positivo.

Le foto criticate la ritraggono in bikini mentre tiene il figlio tra le braccia, che indossa in costume abbinato della sua linea “Inamorata”. Pobabilmente nell’intento di non mostrare il viso del piccolo, che guarda alle sue spalle, secondo il parere di molti, non regge correttamente la testa al bambino.

In molti lo descrivono un esempio di narcisismo quello evidenziato dall’atteggiamento della modella, il cui unico obiettivo sarebbe mostrarsi, persino utilizzando il figlio come accessorio. Piuttosto, è possibile che la motivazione stia nella realtà delle tempistiche, in cui la foto rappresenta semplicemente un attimo, come si può notare dalla serie di foto scattate nello stesso momento.

La verità inoltre è che la modella ha già ricevuto aspre critiche per le foto pubblicate in seguito al parto, che ne evidenziano la forma smagliante, senza la minima variazione dovuta alla gravidanza. Questo modo di mostrarsi rappresenterebbe per alcuni utenti la promozione di un modello estetico irraggiungibile per le altre giovani mamme.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emily Ratajkowski (@emrata)

E se è sbagliato criticare qualcuno per la sua forma fisica nel non rispettare degli standard (che è giusto abbattere), è pur sempre vero che l’errore sta anche nel contestare chi invece non ha colpe di avere una linea perfetta, ma semplicemente una grande fortuna unita al lavoro costante. Forse tutto ciò influisce anche su questa nuova polemica?