Travolta da un treno sui binari: morta una ragazza

Una ragazza di circa 20 anni è morta questa mattina dopo essere stata investita da un treno nei pressi della stazione ferroviaria di Lierna, in provincia di Lecco.

Treno
(Polonio Video – Adobe Stock)

Dramma durante la mattinata di oggi a Lierna, in provincia di Lecco. Una ragazza di circa 20 anni, di cui non è stata resa nota l’identità, è stata investita da un treno lungo la linea ferroviaria Lecco-Sondrio, nei pressi della stazione locale. Sul posto sono arrivati i mezzi di soccorso, ma il personale medico non ha potuto far altro che constatare il decesso della giovane. I rilievi e le indagini per chiarire quanto accaduto sono affidate agli agenti della Polizia Ferroviaria.

Lecco, investita da un treno nei pressi della stazione: morta una ragazza

Ambulanza
Ambulanza (ADMC – Pixabay)

Una ragazza 20enne è stata travolta e uccisa da un treno in transito sui binari. È accaduto nella tarda mattinata di oggi, martedì 8 giugno, nei pressi della stazione ferroviaria di Lierna, piccolo comune in provincia di Lecco.

Secondo quanto appreso dalla redazione locale del sito Lecco Notizie, la giovane sarebbe stata investita da un convoglio che viaggiava sulla linea Lecco-Sondrio intorno alle 13.

Leggi anche —> Travolto da un’auto sulla statale: morto ragazzo di 26 anni

Dopo la segnalazione, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118, ma il tempestivo intervento non è valso a nulla. I medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso della vittima, sopraggiunto per le gravissime ferite riportate nell’impatto sui binari.

Leggi anche —> Tragico incidente sul lavoro: operaio muore sul colpo

Intervenuti anche gli agenti della Polizia Ferroviaria che hanno provveduto ai rilievi ed hanno avviato le indagini sul caso. Non è chiara la ragione per cui la giovane si trovava sui binari, ma gli inquirenti non escludono, scrive Lecco Notizie, che possa essersi trattato di un gesto volontario da parte della ragazza. Gli agenti hanno poi rinvenuto lo zaino della vittima sulla banchina della stazione.

Polizia
Polizia (EKH-Pictures – AdobeStock)

Inevitabili le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria, bloccata per permettere gli accertamenti della polizia. Alcuni treni che viaggiano sulla linea hanno subito forti ritardi, mentre altri sono stati cancellati.