“Beautiful”, anticipazioni anticipazioni 10 giugno: una chiamata inaspettata

Beautiful, anticipazioni 10 giugno: mentre Liam e Hope si sposano in gran segreto, il segreto di Brooke rischia di venire a galla.

Beautiful anticipazioni 10 giugno
Ridge e Brooke (foto Mediaset)

Nelle ultime puntate di Beautiful abbiamo visto Ridge e Brooke riavvicinarsi dopo la disastrosa conclusione del matrimonio di Thomas. Il giovane Forrester ha infatti lasciato la fidanzata Zoe all’altare, rendendo evidente il suo intento di sposarla solo per far ingelosire Hope. Adesso che il matrimonio è saltato, Ridge si rende conto dell’errore commesso e promette a Brooke di non dubitare più del suo giudizio. Non sa che la moglie nel frattempo l’ha tradito, baciando Bill Spencer durante un momento di sconforto. Nel frattempo le cose tra Liam ed Hope sembrano andare meglio del previsto. I due sono tornati a casa insieme a Douglas e lo Spencer ha chiesto al bambino di aiutarlo a preparare una sorpresa per la Logan. La loro famiglia è finalmente felice e riunita. Ma quanto durerà?

Leggi anche -> Sangiovanni e Giulia, spunta un retroscena sulla loro storia: i dettagli

Beautiful, anticipazioni 10 giugno: il matrimonio segreto

Leggi anche -> “Un Posto al Sole”, Imma Pirone svela un retroscena: “Mi hanno chiesto di lasciarlo”

Dalle anticipazioni americane di Beautiful scopriamo che Liam ed Hope si sposeranno in salotto, con una cerimonia ufficiale da Douglas. Beth è l’unica testimone e i due rinnoveranno le promesse in municipio il prima possibile. Anche Brooke e Ridge saranno sempre più vicini. Dopo che il marito le ha espresso le sue scuse, la Logan è pronta a voltare pagina, ma qualcosa la terrà ancora ancorata al passato. Una chiamata di Bill mentre Ridge è sotto la doccia le ricorderà infatti di avere ancora molte cose in sospeso con suo marito.

La prossima puntata di Beautiful andrà in onda domani, giovedì 10 giugno, alle ore 13.45 e sarà visibile ondemand su MediasetPlay. Continuate a seguirci per ulteriori anticipazioni e per tutti gli aggiornamenti su possibili cambi di programmazione.