L’eroico gesto di una bambina di 9 anni: sacrifica la sua vita per salvare il padre

Un uomo di 41 anni e la figlia di 9 sono stati assassinati in un agguato all’interno della loro abitazione ad opera di quattro malviventi.

Polizia
(Maximilian Weber – Pixabay)

Un gesto eroico, quello compiuto da una bambina di 9 anni che ha sacrificato la propria vita per salvare quella del padre. È accaduto domenica ad Aroeiras, nel nord-est del Brasile. La piccola si trovava in casa con il genitore quando degli uomini armati hanno fatto irruzione ed hanno iniziato a sparare. Per proteggere il padre, la bimba lo ha abbracciato fungendo da scudo umano, ma è stata colpita da un proiettile. L’uomo è poi fuggito dall’abitazione, ma i malviventi lo hanno raggiunto ed ucciso. Sul caso sono in corso le indagini della polizia.

Brasile, agguato in una casa: uccisi una bambina di 9 anni ed il padre che voleva proteggere

Una bambina di 9 anni ed il padre 41enne sono stati assassinati domenica scorsa, 6 giugno, in un agguato all’interno della loro abitazione, sita ad Aroeiras, comune nello stato di Paraiba, nel nord-est del Brasile. Le vittime sono Marcos Marinho Brito e la figlia Ane Gabriele Lima da Silva.

Polizia brasiliana
Polizia brasiliana (Getty Images)

Stando alle ricostruzioni degli inquirenti, come riporta la stampa locale e la redazione del quotidiano britannico The Sun, i due erano in casa quando quattro uomini armati hanno fatto irruzione nella casa. I malviventi hanno aperto il fuoco e, la piccola per proteggere il padre, si è lanciata tra le sue braccia fungendo da scudo umano. Il padre ha provato a mettersi in salvo lasciando l’abitazione, ma i quattro lo hanno raggiunto e ucciso.

Leggi anche —> Dimenticato per ore in auto: morto bambino di soli 5 anni

Sul posto sono arrivati i soccorritori che hanno provato a rianimare la piccola, trovata ancora viva, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Il decesso è stato dichiarato poco dopo. Ritrovato senza vita, invece, il genitore, raggiunto da alcuni proiettili.

Leggi anche —> Coppia ritrovata senza vita nel giardino di casa: ipotesi omicidio-suicidio

Intervenuta anche la polizia brasiliana che ha dato il via alle indagini e alla caccia ai quattro malviventi datisi alla fuga.

Ambulanza
Ambulanza (Jimmy R – Adobe Stock)

Non è chiaro, scrive The Sun, se l’agguato possa essere collegato al passato di Marcos Marinho Brito. L’uomo era stato rilasciato tre mesi fa dopo essere stato arrestato l’anno scorso con l’accusa di omicidio. Inoltre, in passato era stato accusato anche di traffico di droga.