Simona Ventura, ennesimo massacro: la piemontese è distrutta

Simona Ventura al centro del mirino dopo la conduzione di “Game of Games”, il programma non ha ottenuto i risultati sperati

Simona Ventura
Simona Ventura (Getty Images)

Simona Ventura con il suo programma “Game of Games” non ha ottenuto i risultati sperati e anche l’ultima puntata andata in onda l’8 giugno è stato un’insuccesso. A nulla sono valsi i tentativi di risoluzione del programma nei giorni scorsi.

Il quiz in stile americano è stato un disastro e gli autori Rai hanno già preso una drastica decisione, quale sarà il futuro della conduttrice?

Simona Ventura alla conduzione: uno sbaglio?

Simona Ventura
Simona Ventura (Getty Images)

GUARDA QUI>>>Maria Grazia Cucinotta sui tacchi e sugli scogli: una dea in “bilico”-FOTO

Per gli autori del programma non ci sono dubbi: la seconda edizione non è da fare o almeno non a queste condizioni. Se dovesse andare in porto una prossima stagione, bisognerà cambiare completamente lo stile e le modalità di gioco.

A quanto pare agli italiani non piace il quiz americano, preferiscono una versione diversa. Quindi secondo il web, il problema dell’insuccesso non è di certo scaturito dalla conduttrice che con il suo talento e carisma ha portato avanti tanti altri programmi più difficili nella sua vita.

La donna è stata la protagonista di “Quelli che il calcio” e poi ancora l‘”Isola dei famosi” e per molti anni “X-Factor”. E’ stata anche a capo della conduzione di un’edizione di Sanremo, senza mai toppare.

Gli ascolti di “Game of games”, però, sono stati deludenti. L’ultima puntata del quiz ha interessato 685.000 spettatori pari al 3.2% di share.

A differenza di Simona Ventura, il compagno Giovanni Terzi sta avendo molto seguito nel programma “Storie Italiane”, dove insieme a Eleonora Daniele commenta e discute su alcuni temi di attualità e cronaca.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simona Ventura (@simonaventura)

Ma la Ventura non sembra dare peso a questa situazione, la conduttrice sa quanto vale e continua il suo percorso professionale a testa alta. Gli ostacoli fanno parte del gioco e non sarà di certo un quiz a metterle il bastone tra le ruote. Quale sarà il suo prossimo lavoro?