Diletta Leotta e il segreto mai detto, un portafortuna che fa sognare

Diletta Leotta e alcuni particolari sulla sua vita privata. Per lei, in un periodo specifico, un portafortuna sui generis 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🌸Diletta Leotta🌸 (@dilettaleotta)

Diletta Leotta è senza dubbio una delle giornaliste più amate del piccolo schermo. Con lei il calcio e lo sport hanno tutto un altro sapore.

Oltre che brava e preparata, la sua bellezza fa andare letteralmente su di giri estimatori del calcio e non solo. Seguitissima sui social, ha fatto parlare di sé per la sua storia con l’attore turco super amato e desiderato Can Yaman, diventato famoso nel nostro Paese grazie alla soap opera “Daydreamer.”

Sempre riservatissima, la giornalista di Dazn si è lasciata andare ad alcuni particolari un po’ piccanti sulla sua vita privata. Ha rivelato il suo portafortuna in un momento particolare della sua vita. Nessuno lo avrebbe mai immaginato.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Kim Kardashian, il marito beccato con una famosissima modella. É proprio la fine

Diletta Leotta e il portafortuna magico, fantasie e pensieri hot

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Stefano De Martino, affondo pesante da parte di Belen: quanta amarezza

Diletta Leotta non si concede molto spesso alle interviste ma quando lo fa rivela sempre particolari molto interessanti della sua vita. Nell’intervista andata in onda su Italia 1 per “Venus Club” con Lorella Boccia, la giornalista ha parlato della sua vita professionale e privata.

Pochissimo del suo amore con Can Yaman anche se sui social ha mostrato una bella foto in barca a Capri. La bella siciliana non ha voluto sbottonarsi troppo sul fronte dell’amore ma ha raccontato un aneddoto sui generis sul periodo dell’università.

Ha rivelato di avere un portafortuna non solo particolare ma che fa anche sognare tutti coloro che la adorano. Quando sosteneva gli esami indossava sempre dell’intimo nero. Un rito scaramantico che la metteva a suo agio e che le ha sempre portato fortuna.

Da dove è nata questa “usanza”? La Leotta non l’ha voluto dire, ma nel frattempo i fan sognano ad occhi aperti.