Anna Tatangelo e D’Alessio, una separazione molto sofferta. Chi è stato più male?

La cantante Anna Tatangelo parla della separazione da Gigi D’Alessio. Sono stati momenti drammatici soprattutto per una persona in particolare. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Anna Tatangelo (@annatatangeloofficial)

Anna Tatangelo è un’artista affermata a livello nazionale ed internazionale. E’ una delle cantanti più brave e seguite dello scenario musicale italiano, alle spalle ha tanta gavetta, è riuscita a costruirsi tutto da sola con le sue mani ma nonostante i successi lavorativi la sua vita privata ha subito dei gravi colpi.

La Tatangelo sta rinascendo dalle ceneri, proprio come una fenice, la separazione da Gigi D’Alessio (padre di suo figlio) l’ha straziata, demoralizzata, quasi annientata, per questo ha deciso di ripartire con il suo nuovo album musicale AnnaZero.

Anna è riuscita ad andare avanti dopo il dolore grazie alla musica e a suo figlio, ma c’è qualcuno che ha sofferto molto di più per questa separazione.

POTREBBE INETESSARTI ANCHE ——> “Tu sei il paradiso”, Rossella Fiamingo sguaina la spada e affonda i fan – FOTO

A soffrire per la separazione di Anna e Gigi è stato proprio lui…

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Massimo Giletti, la crisi di nervi provocata da una collega

A soffrire per la separazione dei due cantanti è stato il piccolo Andrea, figlio di Gigi ed Anna. La cantante in un’intervista Da Noi…A ruota libera spiega quel periodo surreale: “Gli ultimi due anni sono stati difficili per me, tra un trasloco, una separazione, un bambino di mezzo, sono cose che ti fanno crescere: la musica mi ha salvato”. 

Anna vedeva in Andrea  la sua sofferenza, i momenti di panico, il suo smarrimento e come madre si è sentita impotente. Andrea è arrivato dopo una storia di 14 anni giunta al secondo tentativo di riconciliazione, è stato un bambino tanto voluto e desiderato, ma nulla è servito per il lieto fine.

“Il momento più difficile è stato quando mio figlio piangeva perché non lo accettava“, continua la cantante. Andrea oggi è il perno della sua vita, nulla ha più senso senza di lui.

Anna non rimpiange nulla del suo passato, è cresciuta solo troppo in fretta a causa dei pregiudizi e gli ostacoli da superare per vivere l’amore con Gigi. I due si conobbero quando lei aveva 19 anni e lui 39, il cantante era sposato con figli quindi sulla vicenda si accesero immediatamente i riflettori.

Oggi Anna vive una vita piena e soddisfacente, grazie a suo figlio Andrea e all’amore per la musica.