Ilary Blasi le lacrime più brutte: “È una tragedia, non è facile”

La moglie dell’ex capitano della Roma è scoppiata a piangere a “Verissimo” mentre ricordava la scomparsa di una persona molto importante per lei.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

Ieri pomeriggio è andata in onda su Canale Cinque “Verissimo – Le Storie”, ovvero il meglio che questa stagione appena conclusa del programma ha offerto. La rete ha voluto riproporre anche l’intervista rilasciata dall’ex conduttrice de “L’Isola” a Silvia Toffanin dello scorso marzo.

La moglie dell’ex Capitano della Roma, insieme alla conduttrice Silvia Toffanin sono scoppiate a piangere a seguito al racconto della showgirl che ha voluto fare riguardo il dramma della morte che aveva colpito la sua famiglia pochi mesi prima.

Ilary Blasi ha parlato per la prima volta di quello che è successo al suocero, Enzo, padre di Francesco Totti, morto per via del Covid lo scorso anno. Una tragedia ancora molto sentita da tutti loro.

LEGGI ANCHE —-> Maria De Filippi, la rissa e le telecamere spaccate: momenti drammatici in studio

Ilary Blasi commuove tutti con il racconto più straziante. Il ricordo è per Enzo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Sanremo 2022, ci sono le prime conferme: conduzione straordinaria

La conduttrice ha sempre entusiasmato il pubblico a casa per la sua spontaneità nel raccontarsi e raccontare la sua vita privata al fianco del marito Totti con cui è insieme da quasi 20 anni. Il racconto fatto in diretta della morte del suocero ha sconvolto tutti per l’intensità dei sentimenti ancora vivi in lei.

Non si è mai pronti alla morte di un genitore, non c’è un momento in cui sei pronto. Non c’è un modo e un tempo. Ma sicuramente questo modo in cui è successo a mio suocero è stato crudele e violento. Non hai neanche il tempo di realizzare e capire quello che sta succedendo. Non te ne fai una ragione”.

Il ricordo fa commuovere anche la Toffanin che piange nell’ascoltare l’amica. “È un buco nero, non sai più niente – continua Ilary – non lo puoi sentire, non lo puoi toccare. Ti vengono poi quei sensi di colpa, parlo per Francesco perché ho visto quanto ha sofferto, quel “potevo dire, potevo fare…”. Effettivamente bisognerebbe dire “ti voglio bene” ai propri genitori non dico tutti i giorni ma quasi…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

Nel corso dell’intervista, Ilary Blasi ha parlato poi anche dell’amore che regna nella sua famiglia, spera che i suoi tre figli possano essere lo specchio del lavoro che lei e Francesco stanno portando avanti da quando sono nati.