Come realizzare un deodorante: combattere il cattivo odore con il fai da te!

L’estate ormai è arrivata e, con essa, anche il caldo comincia a darci il tormento. Ma andiamo a scoprire come creare un deodorante fai da te efficace!

creare deodorante fai da te
Contrastare il sudore(Pixabay)

Con l’arrivo dell’estate, e quindi del caldo, è più facile incorrere nei cattivi odori, conseguenza di una sudorazione eccessiva. Per fortuna ci vengono in aiuto i deodoranti che hanno la caratteristica principale di essere antibatterici e assorbenti, eliminando l’odore acre del sudore.

Tuttavia non è tutto oro quel che luccica. Infatti, se da un lato la grande distribuzione ci bombarda con una serie infinita di deodoranti, dall’altro c’è da sottolineare che questi deodoranti contengono delle sostanze chimiche che, a contatto con la cute possono creare irritazione.

LEGGI ANCHE –>Bagnoschiuma naturale fai da te per l’estate con rimedi naturali!

Creare deodorante fai da te in pochi passaggi

creare deodorante fai da te
Deodorante fai da te con il bicarbonato(Pixabay)

Per far fronte a questa problematica esistono molte soluzioni fai da te del tutto economiche e realizzabili con ingredienti del tutto naturali e molto semplici da reperire. Questi elementi fanno sì che la pelle resti fresca e non venga “contaminata” da sostanze siliconiche presenti in molti deodoranti.

Uno dei deodoranti più semplici da preparare, e soprattutto meno dannoso per la vostra cute, è sicuramente quello a base di bicarbonato di sodio.

Il bicarbonato di sodio è molto utile come deodorante perché contiene un pH basico che aiuta a contrastare i cattivi odori della pelle. Creare un deodorante con questo elemento è molto semplice e si può optare, abbastanza agevolmente, per una soluzione in crema, a stick oppure anche a spray.

Per creare un deodorante a crema non dovrete far altro che procurarvi 5 cucchiaini di burro di karitè, 5 cucchiaini di bicarbonato di sodio e 3 cucchiaini di amido di mais, oltre che di burro di cacao. Se, poi, volete dare un odore particolare alla vostra crema, non dovrete far altro che aggiungere qualche goccia di olio essenziale a vostro piacimento.

LEGGI ANCHE –>Sudorazione eccessiva: risolvi con i rimedi della nonna!

Mescolate tutti gli ingredienti in un pentolino in vetro, oppure legno, fino a creare un composto omogeneo. Al termine mettete il composto in frigorifero e lasciatelo riposare per almeno un’ora.

Se, invece, preferite la soluzione in stick non dovrete far altro che procurarvi mezza tazza di amido di mais e bicarbonato di mais e 2 cucchiai di olio di cocco. Mescolare il tutto e lasciar riposare il composto per almeno 72 ore.

Come fare deodorante spray

Per la soluzione in spray il procedimento richiede qualche passaggio in più. Vi dovete procurare 50 ml di acqua demineralizzata, 3 cucchiai di bicarbonato di sodio, qualche olio essenziale a vostro piacimento e un flacone che diventerà il vostro spruzzino.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

creare deodorante fai da te
Olio essenziale per migliorare il profumo(Pixabay)

A questo punto, in un contenitore di vetro dovrete aggiungere il bicarbonato insieme all’acqua demineralizzata in modo da non avere grumi. Lasciate riposare il composto per 24 ore in modo che il bicarbonato si sedimenti sul fondo. Trascorso il tempo, non dovrete far altro che filtrare la soluzione acquosa nel flacone e aggiungere qualche goccia di olio essenziale ed il gioco è fatto