Incidente mentre lavora in un terreno: ragazza di 26 anni in gravissime condizioni

Stamane, una ragazza è rimasta gravemente ferita in seguito ad un incidente verificatosi in un terreno a Boscone Cusani, frazione di Calendasco (Piacenza).

Soccorsi
Soccorsi (wellphoto – Adobe Stock)

Una ragazza di 26 anni si trova ricoverata presso l’ospedale Maggiore di Parma di in seguito ad un grave incidente sul lavoro avvenuto questa mattina. La giovane si trovava in un campo di Boscone Cusani, frazione di Calendasco (Piacenza) quando, per cause ancora di accertamento, è rimasta impigliata per i capelli ad un cardano ed ha poi battuto la testa. Sul posto sono arrivati i soccorsi che hanno trasferito in eliambulanza la ragazza in ospedale, dove ora versa in condizioni gravissime. Intervenuti anche i carabinieri.

Piacenza, rimane incastrata in un cardano: ragazza di 26 anni in gravissime condizioni

Nella mattinata di oggi, lunedì 14 giugno, una ragazza di 26 anni è rimasta gravemente ferita in un drammatico incidente sul lavoro avvenuto in un terreno di Boscone Cusani, frazione del comune di Calendasco, in provincia di Piacenza.

Carabinieri
Carabinieri (canbedone – Adobe Stock)

Stando alle prime informazioni, riportate dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, la giovane di nazionalità albanese, di cui non è stata resa nota l’identità, sarebbe rimasta impigliata per i capelli ad un cardano, strumento usato per la trasmissione meccanica, in questo caso utilizzata per le attività di irrigazione. Dopo essere rimasta incastrata, la 26enne ha battuto violentemente il capo, per via della forza della pompa agricola dell’acqua, ed ha perso i sensi.

Leggi anche —> Tragedia in un cantiere nautico: operaio perde la vita

Sul posto si sono precipitati gli operatori sanitari del 118 ed i vigili del fuoco che hanno avviato le operazioni di soccorso. I medici dopo le prime cure sul posto hanno trasportato in eliambulanza la giovane presso l’Ospedale Maggiore di Parma, dove è stata ricoverata nel reparto di rianimazione in gravissime condizioni ed in prognosi riservata.

Leggi anche —> Tragico incidente sulla statale: morto un carabiniere, grave la compagna

Presso l’appezzamento di terreno sono intervenuti anche i carabinieri di San Nicolò ed il personale della medicina del lavoro dell’azienda Usl per i rilievi e gli accertamenti del caso.

Ambulanza
Ambulanza (ChiccoDodiFC- AdobeStock)

Al vaglio delle forze dell’ordine la dinamica e le cause dell’incidente. Non è chiaro, difatti, come la 26enne possa essere rimasta incastrata nella pompa agricola.