Roberta Capua, arriva la sorpresa: spettatori al settimo cielo. L’annuncio

La conduttrice si è tolta un peso e ha voluto condividere con i suoi fan la gioia che ha provato dopo tanto tempo di attesa e sofferenza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberta Capua (@robertacapuaofficial)

Con l’arrivo dell’estate come ogni anno ci sarà il turnover delle trasmissioni invernali che saranno sospese in vista della riprogrammazione autunnale. Moltissime sia in Rai che in Mediaset come “Che tempo che fa” e “Uomini e Donne” hanno già chiuso i battenti da tempo, il prossimo 25 giugno sarà invece la volta di Alberto Matano con “La Vita in Diretta”.

Per lui il cambio di testimone sarà con i colleghi Roberta Capua al fianco di Gianluca Semprini. Una bella responsabilità per loro dopo l’enorme successo di pubblico dell’edizione scorsa condotta da Marcello Masi e Andrea Delogu.

Intanto però la Capua si prepara nel migliore dei modi al suo debutto in tv, lo ha comunicato lei stessa sulla sua pagina Instagram.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> “La Vita in Diretta”. Alberto Matano annuncia la novità più importante

Per Roberta Capua arriva la gioia più immensa: “Finalmente!”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberta Capua (@robertacapuaofficial)

LEGGI ANCHE —-> Uomini e donne, lite tra i protagonisti. Cos’è successo?

La giornalista lo ha annunciato con la gioia negli occhi nonostante la mascherina alla bocca che ne nascondeva parzialmente le fattezze del viso. “Finalmente! 💉 #vaccino”.

Dopo tanto tempo anche a lei è stata data la possibilità di vaccinarsi e tirare un respiro di sollievo nel contribuire alla guarigione collettiva dal virus. Molti i colleghi che si sono congratulati con lei, tra cui Alessia Marcuzzi, Marcello Cirillo e Federica Masolin.

Sempre inerente al Covid, solo pochi giorni prima aveva deciso di aderire al “Manifesto Riscriviamo il Futuro di Save the Children” promosso proprio dall’associazione per aiutare le categorie più fragili e colpite dalla pandemia. Scriveva con grande commozione:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberta Capua (@robertacapuaofficial)

Il COVID è stato ed è tutt’ora un grandissimo acceleratore di diseguaglianze ed ha aggravato drammaticamente la povertà educativa in Italia. Bambini e ragazzi sono stati tra le categorie più sofferenti e purtroppo ‘invisibili’ o ‘sfuocati’ agli occhi di chi si deve occupare di loro”.