Scoppia la rissa: adolescente di 16 anni accoltellato a morte

L’omicidio risale a domenica sera (13 giugno), intorno alle ore 22:00. L’autopsia sarà effettuata martedì. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jean-Pierre Le Roux (@jplerouximaginphotography)

È successo ancora una volta. Una nuova rissa ha scosso Sotteville-lès-Rouen. Questa domenica (13 giugno), il comune di circa 30.000 abitanti dell’omonimo arrondissement è stato epicentro di un brutale atto di violenza tra bande adolescenziali. Secondo quanto riporta la fonte ufficiale di lunedì 14 giugno del pubblico ministero di Rouen, la rissa è avvenuta di sera, intorno alle ore 22:00, quando alcuni residenti hanno denunciato alla gendarmeria lo scoppio di un’accesa lite tra una cinquantina di ragazzi. La notizia trova conferma anche nel notiziario France Bleu: “Accorsi sul posto, gli agenti hanno ritrovato il corpo di un giovane, anno 2004, con diverse ferite da arma da taglio”.

LEGGI ANCHE >>> Donna di 55 anni uccisa a coltellate dal compagno

Diverse coltellate, corpo mortale alla schiena: l’autopsia

Polizia francese
Polizia francese (Getty Images)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Ragazzo di 20 anni ucciso a colpi d’arma da fuoco

Stando a quanto riportano i media locali, il ragazzo, 16 anni, ha ricevuto diverse coltellate, di cui un colpo mortale all’altezza della schiena. Le due bande, una originaria di Rouen e l’altra di Petit-Quevilly, si sono dileguate prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Sul posto, la brigata anticrimine ha arrestato un adulto. L’accusato, catturato con le mani sporche di sangue, è attualmente in custodia; tuttavia, secondo gli ultimi aggiornamenti l’imputato è innocente e ha tentato di soccorrere la vittima.

Le autorità locali hanno annunciato l’avvio all’inchiesta per risalire quanto prima alle identità dei responsabili dell’omicidio. In merito, gli ufficiali di Rouen hanno già mobilitato una squadra adibita al reperimento delle informazioni tra i residenti; mentre la polizia scientifica è ancora impegnata nell’operazione di ricerca. L’operazione d’indagine è attualmente ferma sull’analisi delle tracce di sangue ritrovate sul marciapiede di un bar all’angolo della strada, dove è stato rinvenuto il cadavere del 16enne. L’esame autoptico sarà effettuato domani, martedì 15 giugno.

Polizia Francia
Polizia francese (Getty Images)

Il caso è stato affidato alla Direzione Dipartimentale della Polizia Giudiziaria (DCJP o ex-SRPJ). Il volto del giovane, originario di Petit-Quevilly, era già noto alla polizia per atti di microcriminalità.

Fonte France Bleu