Alfonso Signorini, la scelta più dura e difficile: che succede ora?

Alfonso Signorini ad un bivio: rischiare accettando la proposta oppure avanzare un no secco? La scelta non è per nulla facile  

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alfonso Signorini (@alfosignorini)

Alfonso Signorini al lavoro per la prossima stagione televisiva e per una nuova edizione del suo “Grande Fratello Vip”. L’ultima è stata un grande successo e tutti i personaggi che vi hanno partecipato sono ancora sulla cresta dell’onda: chi con una ritrovata popolarità e chi con un pubblico che li ha scoperti e non li abbandona più.

Ma cosa succederà a settembre? I telespettatori se lo chiedono, nel mentre arrivano indiscrezioni e anticipazioni sui nomi. Pare che Signorini si trovi di fronte ad una scelta molto difficile. Il giornalista e direttore di Chi tra due fuochi. Cosa deciderà di fare?

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Maria De Filippi verso l’addio, la decisione mai presa prima. Possibile?

Alfonso Signorini, decisione sul futuro: dubbi in corso

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alfonso Signorini (@alfosignorini)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ->  Grande Fratello Vip 6: svelato il nome di un nuovo concorrente. Incredibile

Alfonso Signorini e una decisione importante per il futuro del “Grande Fratello Vip”. Al vaglio l’ingresso di un concorrente molto “dibattuto”. Farlo rientrare nella casa e rischiare o dire no? Il direttore di Chi si trova ad un bivio secondo le indiscrezioni date da Santo Pirrotta nel corso di “Ogni Mattina”, la trasmissione di Adriana Volpe su Tv8.

Secondo il giornalista, una showgirl che è già stata nella casa sotto la conduzione di Ilary Blasi potrebbe fare un suo ingresso bis. Si tratta di Pamela Prati che in una recente intervista ha detto di essere pronta a mettersi in gioco. E Alfonso Signorini esaudirà questo desiderio?

Di certo la personalità della Prati, dopo la storia di Mark Caltagirone, è diventata molto dibattuta. C’è chi la ama e chi ne è rimasto deluso. Ecco perché la scelta di farla entrare nella casa più spiata d’Italia potrebbe essere un’arma a doppio taglio.

La sua partecipazione potrà aiutare a farla vedere in un’altra veste? Ce la farà questa volta a resistere la Prati o il pubblico si dovrà aspettare un’altra uscita, come avvenuto la prima volta, in modo plateale con la richiesta di un taxi?

Tutte domande che frullano nella testa di Signorini. Lui è un grande conoscitore di queste dinamiche e di sicuro farà la scelta giusta.