Ragazzo precipita dal quinto piano di un hotel e muore: indagini in corso

Questa mattina, un giovane turista di 22 anni è morto dopo essere precipitato dalla balaustra al quinto piano di un hotel di Venezia.

Polizia scientifica
Polizia scientifica (Getty Images)

Un giovane turista è morto dopo essere precipitato dalla finestra al quinto piano di un hotel. La tragedia si è consumata questa mattina a Venezia. Il corpo ormai privo di vita del ragazzo, un 22enne slovacco, è stato rinvenuto in un cortile interno della struttura ricettiva, presso cui sono arrivati i soccorsi e la polizia. Inutili i tentativi di rianimazione del personale medico del 118. Sull’accaduto stanno ora svolgendo tutti gli accertamenti gli agenti della Squadra Mobile.

Venezia, giovane turista precipita dal quinto piano di un hotel e muore: indagini in corso

Tragedia a Venezia nella mattinata di oggi, martedì 15 giugno, dove un ragazzo ha perso la vita dopo essere precipitato dal quinto piano dell’Hotel Bauer, uno degli alberghi più lussuosi e rinomati del capoluogo veneto.

Ambulanza
(ChiccoDodiFC- AdobeStock)

Il giovane, un turista slovacco di 22 anni, sarebbe caduto nel vuoto da una balaustra finendo in un cortile interno della struttura ricettiva. Qui, scrive la stampa locale e la redazione de Il Corriere Veneto, è stato ritrovato esanime con indosso solo indumenti intimi.

Leggi anche —> Assalto a portavalori sull’A1 tra Modena e Bologna: banditi in fuga

Lanciato l’allarme, sul posto è arrivato in pochi minuti gli operatori sanitari del 118 che hanno provato a rianimare il ragazzo, ma ogni tentativo si è rivelato inutile. L’equipe medica alla fine si è dovuta arrendere costatandone il decesso.

Leggi anche —> Tragedia nei pressi di un supermercato: madre e figlia investite da una minicar

Intervenuti, oltre ai soccorsi, anche gli agenti della Squadra Mobile della Polizia di Venezia ed i colleghi della scientifica. Le forze dell’ordine stanno provvedendo a tutti gli accertamenti del caso per ricostruire cosa possa essere accaduto al giovane.

Polizia
(Getty Images)

Non è ancora chiaro se possa essersi trattato di un drammatico incidente o di un gesto volontario da parte del 22enne. Da chiarire anche se il giovane sia precipitato dalla finestra della stanza in cui alloggiava e le ragioni per le quali si trovava nel capoluogo veneto, circostanze ora al vaglio degli investigatori