Amadeus l’addio inaspettato, finisce tutto. Il retroscena

Amadeus in tv: lo stop che nessuno vuole e la notizia che fa dare un sospiro di sollievo ai fan. Tutti i dettagli 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giovanna Civitillo & Amadeus 💑 (@giovanna_e_amadeus)

Amadeus ed i suoi “I Soliti ignoti” resistono ancora nel palinsesto Rai. Lo show di Rai 1, infatti, è uno dei programmi più amati della televisione italiana e, nonostante sia arrivato alla sua decima edizione, continua a raccogliere il pubblico delle serate Rai.

Il noto conduttore dimostra anche in questo di essere amatissimo. Tutte le sue conduzioni restituiscono numeri importanti e anche l’ultimo Festival di Sanremo, nonostante le difficoltà del caso, lo ha palesato.

Ma pare che ora sia arrivato il tempo di fermarsi. Finisce tutto per Amadeus. I cambiamenti sono in arrivo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Grande Fratello Vip 6, il grande rifiuto. Alfonso Signorini incassa un clamoroso no

Amadeus, cosa succede da qui a poco

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Era il volto di “Linea Blu”: la nuova vita del noto (ex) conduttore Rai

Vedremo Amadeus ed i suoi “I Soliti ignoti” ancora per un po’ di giorni, poi gli amanti del gioco che trasforma in detective per una sera i concorrenti dovranno dire addio al quiz. Tempo d’estate, di vacanza e di risposo per il conduttore che si fermerà per un po’ di tempo.

Un addio inaspettato? Nient’affatto! Come è solito di questi tempi, la programmazione classica volge al termine e si lascia spazio a programmi easy. Cosa vedremo al posto de “I soliti Ignoti”? Uno dei programmi televisivi dell’estate tra i più amati: “Techetechetè”, il mix che riporta sul piccolo schermo alcuni spezzoni delle vecchie trasmissioni Rai e non solo come una piccola macchina del tempo.

E a settembre? Amadeus pare essere già confermato con il ritorno del gioco. La data d’inizio dovrebbe essere fissata per il 13 settembre. Nel mentre però forse c’è un retroscena che i più non sanno. Questa estate ci sarà una piccola “incursione” dell’amato presentatore sul piccolo schermo.

Lo vedremo, infatti, in un programma dedicato alla musica degli anni settanta e ottanta, un po’ conduttore e un po’ dj per almeno due puntate. Ancora si conoscono pochi dettagli ma i suoi fan possono già gioire da ora.