Sapete a quanto ammonta il valore di una moneta da 100 lire? La cifra è assurda

Vi siete mai chiesti a quale cifra potrebbe arrivare la moneta del vecchio conio da 100 lire? Non vi immaginerete neppure.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Guido Kroos (@guidokroos)

Per i collezionisti di oggetti di valori ed effige leggendarie potrebbe essere il giorno più fortunato di sempre.

Quando si parla di monete d’epoca e francobolli, l’interesse degli addetti è sempre molto sibillino, se prima non si fanno alcune valutazioni sulle caratteristiche esterne dell’oggetto. In ambito valutazione è fondamentale tener conto di alcuni punti essenziali che potrebbero fare tutta la differenza del mondo, nel campo delle vendite.

Oggi si parla di monete del vecchio conio che possono valere un occhio alla fronte e magari sono in vostro possesso e non lo sapete neppure!

Spulciando nei angoli più segreti della casa, quasi sicuramente troverete qualche lira, custodita per ricordo. Sappiate che quel ricordo si potrebbe trasformare in una vera e propria fortuna per voi: ora andiamo a scoprirne il motivo

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Tik Tok, arriva un nuovo trend: “Me 2019 VS Me 2021”

Il valore della moneta da 100 Lire stimato dagli esperti

Sapete a quanto ammonta il valore di una moneta da 100 lire? La cifra è assurda

LEGGI ANCHE -> Zodiaco, i segni più distratti: la loro soglia dell’attenzione è davvero bassa

Vi siete mai chiesti semmai aveste monete delle vecchie lire, conservate nel vostro cassetto, a quanto potrebbe ammontare il loro valore?

Con il passare degli anni e delle generazioni, la Lira diventerà sempre più un oggetto epocale . Oggi ci sono monete risalenti al 1990 e oltre che giù valgono una fortuna. Si parla di qualche centinaia di euro.

Il denaro che potrebbe fare al caso vostro, invece e raddoppiare i vostri guadagni è senz’altro la moneta da 100 Lire. Tenendo conto delle qualità del soldo, ovvero la brillantezza, lo stato di forma e la raffigurazione storica, un esemplare di questo tipo potrebbe arrivare a toccare quota mille euro.

La quotazione degli esemplari a Fior di Conio, risalenti al 1955 oscilla tra i 700 e i mille euro. La fortuna, invece potrebbe girare dalla vostra parte se avete in vostro possesso monete da 100 lire diffuse dalla Città del Vaticano e datate 1937, con la rappresentazione di papa Pio IX.

In quel caso, il valore commerciale, stimato dagli esperti di numismatica, previa condizioni dell’esemplare, impeccabili potrebbe arrivare ad aggirarsi sui 4 mila euro.