“La vita in diretta”, caso Denise Pipitone: “Gli alibi vengono smontati”

“La vita in diretta”, nel programma si parla nuovamente del caso Denise Pipitone: Alberto Matano svela un nuovo e importante retroscena. 

Denise Pipitone (foto dal web)

Il caso legato alla scomparsa di Denise Pipitone non ha mai trovato risposte. In questi lunghi 17 anni ci sono stati tantissimi depistaggi, moltissime dichiarazioni totalmente false e una moltitudine incredibile di avvistamenti. Lo scorso mese, quando una donna di nome Olesya andò in un programma russo in cerca della sua famiglia (dichiarò di essere stata rapita da piccola) si riaccesero le speranze. Gli esami però raffreddarono subito la pista: il gruppo sanguigno della Rostova è diverso da quello della piccola Denise.

Da qualche mese diverse trasmissioni televisive stanno trattando nuovamente con insistenza il caso: tutti vogliono trovare la soluzione. Questo pomeriggio, nel corso de ‘La vita in diretta’, Alberto Matano ha svelato un nuovo e incredibile retroscena.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> “Chi l’ha visto?”, Denise Pipitone: parla la donna della nuova foto 

Denise Pipitone, nuovo retroscena svelato a ‘La vita in diretta”

Denise Pipitone
Denise Pipitone (foto dal web)

LEGGI ANCHE –> “La vita in diretta” torna su Denise. Smentita l’ipotesi della pm Angioini 

Oggi, durante ‘La vita in diretta’, si è parlato nuovamente di Denise Pipitone, la bambina di 4 anni scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004. Il conduttore Alberto Matano ha svelato un retroscena riferendosi all’ex fidanzato di Jessica Pulizzi. “Aveva dichiarato di aver saputo della sparizione di Denise da Jessica che lo aveva chiamato per dirgli di guardare il Tg Vallo. Quella telefonata non risulta però da nessuna parte, ha spiegato il 48enne.

L’inviata del programma ha anche spiegato che l’uomo ha ricevuto l’ultima telefonata alle ore 13.10: una cosa incredibile, dal momento che il telegiornale che annunciò la sparizione di Denise andò in onda alle 13.39. La ricerca continua: tutti vogliono trovare la povera bambina.

Denise Pipitone
Denise Pipitone (foto dal web)

Le dichiarazioni di Angioni sorpresero tutti. L’ex pm spiegò infatti di avere elementi importanti e che Denise non sa assolutamente che la stanno cercando. Le sue parole sono state già smentite da giornalisti e da conduttori televisivi. Da qualche settimana stanno giungendo numerose segnalazioni, con foto di donne che hanno lineamenti simili alla piccolina che è svanita nel nulla mentre giocava fuori la porta di casa della nonna.