Tragica notizia, muore stella di Masterchef

Masterchef perde una figura storica. La tragica notizia ha lasciato tutti senza parole. La morte del concorrente considerato la “tigre” dello show è stata improvvisa.

Tragica Notizia muore stella di Masterchef
Masterchef (screenshot facebook)

Energia, combattività e grinta. Queste le caratteristiche dell’uomo considerato come la “trigre di Masterchef”. 49 anni, sposato, papà di tre figli adolescenti, Paolo Armando ha perso la vita. Residente a Madonna dell’Olmo era un informatico attivo nel settore dei servizi informativi. Dal 2003 lavorava in provincia di Cuneo occupandosi della gestione dei programmi interni degli uffici.

Impegnato nel sociale, tra le sue passioni vi era in particolare la cucina. Proprio l’amore per i fornelli lo aveva portato a diventare uno dei volti più noti del famoso programma di cucina. Nel format era diventato una stella facendosi conoscere a livello internazionale. Nello sgomento più totale oggi arriva la notizia della sua morte improvvisa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Gravissimo lutto in casa Savoia, è morto di infarto

Masterchef, si spegne la “tigre” dello show: decesso improvviso

Soccorsi
Soccorsi (pixelaway – Adobe Stock)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Mondo della politica italiana in lutto: è morto l’ex segretario del Pd Guglielmo Epifani

Tutto il cast di Masterchef è in lutto per la perdita della sua “tigre“. Paolo Armando era così denominato per la sua caparbietà e la sua voglia di fare. Dopo essere arrivato alle semifinali della quarta edizione era diventato famoso a livello nazionale e internazionale. Testimonial di numerose iniziative culinarie aveva anche preso parte anche a corsi.

La morte del 49enne di Cuneo è stata improvvisa e non è ancora stato reso noto cosa abbia causato il suo decesso. Sembra che Armando sia stato ritrovato morto ieri sera nella sua casa. Il cuoco lascia la moglie Paola e i figli Michela, 15 anni, Sara, 14 anni, Francesco, 8 anni, e la madre.

Ambulanza
(Yuri Bizgaimer – Adobe Stock)

“Una grande perdita. Sia per noi sia per tutta la comunità provinciale che aveva imparato a conoscerlo e ad apprezzarne le grandi doti umane e professionali. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di così grande dolore”, le parole del Presidente della Provincia, Federico Borgna.