Rai, ora è ufficiale: deciso chi guiderà “Ballando con le Stelle”. Nome esilarante

Rai, fervono i preparativi per il palinsesto 2021-2022. Tornano programmi amatissimi come “Ballando con le Stelle”, ma con alcune novità sorprendenti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ballando con le stelle (@ballandoconlestelle)

Fervono i preparativi per il palinsesto Rai 2021-2022. L’emittente televisiva statale, che si sta adoperando per fornire ai telespettatori dei programmi di grande successo, avrebbe intenzione di puntare su nuovi format, ma soprattutto sui capisaldi che, ormai da tanti anni, tengono compagnia al pubblico. Per tale motivo, trasmissioni come “Tale e Quale Show” e “Ballando con le Stelle” non potranno affatto mancare.

Il format di Milly Carlucci, giunto alla sedicesima edizione, verrà probabilmente riproposto in autunno già a partire da settembre. Se nelle ultime settimane i nomi dei papabili concorrenti stanno emergendo prepotentemente, ci sarebbero moltissimi punti in sospeso in merito alla giuria e alla stessa conduttrice. Quale sarà il futuro di “Ballando”?

NON PERDERTI ANCHE —> “Uomini e Donne”, sganciata la bomba sull’ex volto del programma: “E’ gay”

Rai, tutte le novità su “Ballando con le Stelle”. Cosa cambierà?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milly Carlucci (@milly_carlucci)

NON PERDERTI ANCHE —> Le Donatella, il sondaggio in bikini infuoca i fan: Silvia e Giulia mostruose – FOTO

Per la sedicesima edizione di “Ballando con le Stelle” sono previste molte novità, ma ciò che di sicuro non cambierà è la coppia storica di conduttori che saranno al timone della gara di ballo. Milly Carlucci, affiancata dal collega Paolo Belli, non potrebbe mai dire addio alla trasmissione che, ormai da molti anni, porta il suo volto e la sua firma. Oltre a “Ballando”, anche un altro prodotto di punta della Rai tornerà a settembre, e con il medesimo format dello scorso anno: stiamo parlando di “Tale e Quale Show“, la gara canora guidata dall’amatissimo Carlo Conti.

Per quanto concerne Amadeus, per il conduttore ci sarebbero nuovi, importantissimi sviluppi. Al presentatore, che tornerà nell’access prime time con “I Soliti Ignoti”, sarebbe stato offerto di presentare il festival di “Sanremo” per la terza volta. Se questa ipotesi, alcuni mesi fa, era stata scartata dallo stesso Amadeus, a distanza di mesi e considerato l’enorme successo della kermesse canora, il conduttore potrebbe seriamente ripensarci. Tuttavia, per il presentatore, ci sarebbe in ballo un’offerta ancora più allettante.

Si vocifera infatti che Amadeus sia uno dei candidati alla conduzione dell’Eurovision Song Contest, che il prossimo anno si terrà in Italia. Per il padrone di casa de “I Soliti Ignoti”, si tratterebbe di un’occasione davvero irrinunciabile.