Lady Diana, le dichiarazioni inedite del medico che l’ha soccorsa

La storia di Lady Diana continua ancora oggi a lasciare col fiato sospeso il mondo intero. Emerse alcune dichiarazioni inedite sul medico che l’ha soccorsa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lady Diana, Princess of Wales (@lady.diana._)

Il 1997 è un anno che ha visto una delle tragedie mai dimenticate: la morte di Lady Diana.  Fine estate, era il 31 agosto, l’auto con all’interno la principessa si schianta a Parigi. Un incidente, un evento ancora oggi lacunoso e che lascia aperti numerosi spiragli di incertezza.

Negli ultimi giorni il medico che l’ha soccorsa ha rilasciato un’intervista nel quale ha fatto delle dichiarazioni inedite.  Direttamente dall’ospedale Pitié Salpetrière dove fu portata la principessa per tentare i soccorsi, rivelatesi poi inutili.

Leggi anche —> Ragazza e amico trovati senza vita in un canale: indagini in corso

Morte Lady Diana, parla il medico che l’ha soccorsa

Leggi anche —> Dramma nel centro città: ragazza si toglie la vita gettandosi da un balcone

Si chiama Monsef Dahaman, il dottore che – all’epoca dei fatti 35enne – si è prodigato nell’espletare tutti gli interventi di soccorso utili per tentare di rianimare la principessa le cui condizioni erano veramente precarie.

Chiamato dal Pronto Soccorso, il medico ha dichiarato: “All’improvviso mi chiama l’anestesista Bruno Riou, mi dice di correre al Pronto Soccorso…Non mi disse che c’era Lady Diana, ma solo che c’era stato un grave incidente e si trattava di una giovane donna”...“Diana Spenser arrivava in ospedale con emorragie interne molto gravi”.

Lady D perdeva molto sangue e si tentava di arrestare l’emorragia ma l’operazione si è rivelata inutile, il suo cuore infatti ha smesso poi di battere. “Abbiamo provato diverse volte le scosse elettriche…ma non siamo riusciti a farle battere di nuovo il cuore. Ci abbiamo provato tanto, tantissimo, abbiamo fatto tutto il possibile”. Attimi intensi che il medico ricorderà per tutta la vita, così come le immagini dell’auto schiantata in un tunnel della capitale francese.

Lady Diana rimarrà per sempre nei cuori di tutti; la pagina Instagram- peraltro seguitissima – aggiornata periodicamente con le foto della principessa dimostra l’affetto ancora oggi provato.